+39 388 388 35 13 [email protected]

CORONA VIRUS METRO MANILA Primo panico non c’è più alcohol

12 Marzo 2020

Comments

Table of content

  1. Introduzione
  2. Primo Panico in Metro Manila
  3. Bayad Po | Para Po
  4. Il caldo non uccide il corona virus
  5. 49 casi confermati ieri Metro Manila
  6. Corona virus patient: ‘I would like to reassure people?
  7. 80% persone infettate non hanno bisogno di speciali trattamenti
  8. 1,100$ per fare da test
  9. Conclusioni

Introduzione

Corona Virus Metro Manila . Tante notizie ci sono oggi, ce ne una tra le tante che riveste un’importanza suprema, che fa cambiare tutti gli scenari, ma andiamo con ordine, perché per comprenderla bene bisogna capire qualcosa in più di Manila.

Primo Panico in Metro Manila

Ieri mattina mentre scrivevo, sentivo alla TV che le scorte di alcohol e dei vari prodotti d’igiene per le mani venivano a mancare e che a seguito di ciò l’associazione dei supermarket delle Phil ha proposto di limitare l’acquisto di alcohol, delle maschere e dei prodotti d’igiene per le mani in generale. E si perché qualcuno arrivava e comprava 30 e passa bottiglie di alcohol a botta. Qui la notizia

Bayad Po | Para Po

Dunque, panico per panico nella mia testa è scattato qualcosa e mi sono detto che anch’io dovevo avere dell’alcohol e dei prodotti d’igiene per le mani (le maschere per adesso ce l’ho grazie ad un amico filippino che me le ha fatte avere).

E quindi sono uscito per comprare l’alcohol e prodotti vari d’igiene per le mani. Ho preso una Jeepney. Per chi non è pratico delle Phil in generale, le Jeepney sono il mezzo di trasporto più utilizzato qui. Camionette americane della seconda guerra mondiale ereditate dalle Phil. Ci stanno circa  20  più persone, seduti a fianco in due file di fronte, c’è solo un ingresso, quello posteriore. 

Corona Virus Metro Manila 12 Marzo 2020

A me piace viaggiare nelle Jeepney, sono economiche la tratta costa solo 9 Pesos ed è come entrare in una piccola stanza con altre persone, chi dorme, chi guarda il cellulare, si sta a stretto contatto seduti uno a fianco all’altro.

Chi entra di solito si aggiudica i posti migliori che sono all’inizio vicino all’unica porta di entrata uscita, quella posteriore. Di solito quei primi posti sono riservati agli anziani o a persone diversamente abili, senza costringerli a schiena bassa ad andarsi a sedere nei posti in fondo vicino al guidatore.

C’è usanza nelle Filippine, quelle tradizioni non scritte ma conosciute e adottatte da tutti, stranieri inclusi, di passarsi il denaro della tratta  dai passeggeri distanti in fondo al guidatore e si dice Bayad Po, che vuol dire “per favore passa il denaro al guidatore,” poi c’è il suo opposto Para Po, fammi scendere. Si potrebbe dire solo Bayad! O, Para! Senza Po. Il Po è bellissimo, è un gentilismo è un modo educato e rispettoso di rivolgersi al prossimo, non saprei come tradurlo, forse con mio caro? Ma cara? Si penso sia così, e dunque per ringraziare si dice qui, Salamat, ma Salamat Po è più bello.

A me piace viaggiare nelle Jeepeney perché è bello immaginare a come potrebbe essere la vita delle altre persone, temporanei e casuali miei compagni di viaggio…..

Dunque, mentre ero nella Jeepney andando a un primo supermarket della zona per comprare l’alcohol, ho alcuni “Bayad Po” tocccando mani e denaro e ho pensato al Corona Virus, a come può propagarsi alla velocità della luce qui a Manila, proprio per i caratteristici mezzi di trasporto che ti obbligano, volente o dolente, a un contatto col prossimo.

Primo supermaket? Out of stock, dirigiamoci verso il secondo e poi un terzo, ho provato due farmacie, nessuno aveva a disposizione dell’alcohol. C’erano prodotti igienizzanti per le mani, ma io volevo l’alcohol, quello che uccide i germi e che ti fa screpolare le mani se ne usi tanto. Ma niente non riuscivo a trovarlo e capivo l’importanza di avere sempre con se dell’alcohol, per disinfettarsi le mani  a seguito di contatti. 

Mi ero arreso all’idea, pazienza pensavo, ci proverò domani, ma poi ho voluto provare un ultimo supermaket e l’ho trovato! Che bello! Ecco i miei acquisti!

limit 2 bottles hygiene alcohol

limit 2 bottles of hygiene alcohol

limit 2 bottles hygiene alcohol

limit 2 bottles of hygiene alcohol

 

 

 

 

 

 

 

Ed ora venaimo alla notizia più importante e devastante di ieri.

Il caldo non uccide il Corona Virus

Avevo tante speranze, sebbene con molti dubbi ed era un credo di molti qui. Invece no. Le alte tenperatire non uccidono il covid-19.

WHO: Summer season won’t kill coronavirus

 

Purtroppo è così, c’erano diversi articoli prima che ci facevano sperare in una possibilità, smentita in modo chiaro e categorico dalla WHO.

E dunque gli scenari a Manila si fanno più cupi, la densità della popolazione è elevatissima, c’è gente ovunque e sebbene ieri si goiva del fatto che Manila non fosse ancora in lockdown

Io invece mi auspico che lo sia. Non tutta Manila, ma che si inizi con quelle aree come Marikina ad esempio, dove se non sbaglio ci sono 5 casi per evitare e contenere lo spread del virus.

49 casi confermati ieri Metro Manila

Ma se leggete bene nel sito del DOH, quando è accessibile ci sono altri 31 casi in attesa del responso di test.

Si a volte il sito del DOH è irraggiungibile, ma la loro pagina facebook in lingua tagalog, è sempre presente:

 

Coronavirus patient: ‘I would like to reassure people’

Un video di un ragazzo spagnolo che era stato a Milano ripreso dal virus ha fatto notizia ieri ed i suoi consigli validissimi.

Se sei giovane segui i consgili delle disposizioni sanitarie locali, se sei vecchio cerca di adoperare tutte le misure di prevenzione possibili, stai a casa.

Ma utilissimi e dettagliati consigli si possono trovare in questa pagina da leggere.

E adesso spazio per una notizia positiva!

CORONA VIRUS METRO MANILA 12 MARCH 2020

80%  persone infettate dal COVID-19 non hanno bisogno di speciali trattamenti.

80 Percent of Reported Cases of COVID-19 Infections Recover Just Like That

e questa è davvero un’ottima notizia.

CORONA VIRUS METRO MANILA 12 MARCH 2020

1,100$ per fare da test per il vaccino del Corona Virus

In America solo giusto? Beh è un inizio, che lo trovino in fretta.

 

Conclusioni, CORONA VIRUS METRO MANILA 12 MARCH 2020

Ieri mentre andavo a fare scorta di alcohol ero tranquillo perché pensavo che veramente il caldo e quindi le alte temperature potevano fare da scudo per noi che ci troviamo qui a Manila e in tutte le Phil. Tra l’altro i casi registrati non sono solo a Manila, c’è ne uno a Clark in Pampanga ed un altro in Mindanao a sud, a Cagayan De Oro (CDO). Poi quella notizia devastante, dell’inutilità del caldo che mi ha veramente incupito, ma che forse ancora molti non ne hanno compreso bene il senso. Io penso che forse bisogna prepararsi a una possibile ed eventuale quarantena di 15 giorni, ma è ancora presto per dirlo. Oggi voglio uscire e comprare degli antipiretici, non si sa mai che vadano out stock pure quelli.

A domani,

Giovanni, Metro Manila

WoM

Medpagetoday

DOH

 

 

 

 

 

Hits: 268

subscribe reciprocal influence y-tube channel

Related Posts

Venti di guerra in Asia: Philippines

Venti di guerra in Asia: Philippines

Venti di guerra in Asia: Philippines Locsin presenta un'altra protesta diplomatica mentre 240 navi cinesi sciamano nel Mar delle Filippine occidentali Patricia Lourdes Viray (Philstar.com) - April 14, 2021 - 8:34am MANILA, Filippine - Il massimo esponente diplomatico...

0 Comments

0 commenti

Rispondi

Share This
×

Powered by WhatsApp Chat

×