Seleziona una pagina

Coronavirus Manila | 308 Moderne Jeepeny pronte a ripartire oggi

22 Giugno 2020

Comments

Contents hide

Coronavirus Manila | 308 Moderne Jeepeny pronte a ripartire oggi

he Department of Health reports 653 new cases of COVID-19 in the country. Total is now 30,052. The DOH also reports 19 new deaths and 243 new recoveries. The total number of deaths is now 1,169 and the recovered patients is now at 7,893 with active cases at 20,990.

To receive an instant update on PH cases via Messenger at any time, message our page and type ‘PH Update’

415 Fresh Cases (NCR: 219, Region 7: 89, Others: 107)
238 Late Cases (NCR: 32, Region 7: 177, Others: 29)

653 New Cases, 19 New Deaths and 243 New Recoveries

30,052 Confirmed
1,169 Deaths
7,893 Recovered
20,990 Active
580,449 Total Tests

Case Fatality Rate: 3.9%
Case Recovery Rate: 26%
Active Case Rate: 70%

Total Cases/1M Population: 274
Total Deaths/1M Population: 11
Total Tests/1M Population: 5,299
Worldometers Global Ranking: 38th

Source: Department of Health and Worldometers

300 modernized jeepneys allowed in Metro Manila

Modern jeepneys to resume operations in 15 NCR routes on Monday, June 22

Don’t phase out traditional jeepneys amid pandemic, Robredo urges

Metro jeepney drivers have lost P78,000 in income due to lockdown, says think tank

Robredo: I’m not applying for post in IATF

UV Express units not yet allowed on roads on Monday —DOTr consultant

Motorcycle back-riding eyed only for private use — DOTr

No more motorcycle taxis but private ‘angkas’ allowed soon

Talisay City GCQ on Monday

Araneta City to reopen food courts on June 22

Dubai allows foreign tourists to enter from July 7

Dubai allows foreign tourists to enter from July 7
Dubai, whose economy is reliant on tourism and retail, said it will allow foreign visitors to enter from July 7, while those with residency visas will be able to enter from Monday in a further easing ...

Palace: Government reviewing ‘Hatid Probinsya’

Incident team officially announces ‘local transmission’ in Puerto Princesa City

Another covert COVID clinic raided in Multinational village

2 women rescued from alleged prostitution den in Makati City

PNP: Domestic violence, OSEC complaints surge as lockdown eased

DOLE: BPOs may need 6,000 more employees amid COVID pandemic

In limbo: Regular BPO employees on ‘floating status’ left with no pay

FaceApp potentially mining user data, NBI warns

TikTok users say they helped sabotage Trump rally with false registrations

Coronavirus: in piazza Santa Croce il raduno di No vax, No 5G, complottisti ed ‘elettrosensibili’
„Coronavirus: in piazza Santa Croce il raduno di No vax, No 5G, complottisti ed ‘elettrosensibili’“

Coronavirus, quasi un italiano su due è poco propenso a vaccinarsi

Coronavirus, quasi un italiano su due è poco propenso a vaccinarsi - Tgcom24
Su un campione di mille persone, il 41% non è convinto di sottoporsi alla vaccinazione, una volta che questa sarà disponibile

Coronavirus, l’Oms cambia le linee guida: niente doppio tampone negativo per la guarigione

Svolta dei virologi: i positivi non sono malati. “Il conteggio delle vittime è sbagliato”

CONCLUSIONI

653 New Cases, 19 New Deaths and 243 New Recoveries di cui 415 Fresh Cases (NCR: 219, Region 7: 89, Others: 107)
e 238 Late Cases (NCR: 32, Region 7: 177, Others: 29).

 

Assomiglia ad un elettroshock il primo grafico sulla sx, quello dei daily new cases. In effetti quando sembra che la siuazione dei nuovi casi sembri si stia allentando, registrando diminuzioni, poi avviene un contraccolpo in alto che ne ferma le decrescita.

308 moderne jeepeney su 15 rotte sono pronte a ripartirte oggi, perchè dal 22 Giugno parte la fase 2 della GCQ com’era previsto.  Vediamo le rotte:

  • Novaliches – Malinta (Paso de Blas) (23 units)
  • Bagumbayan Taguig – Pasig (San Joaquin) (88 units)
  • Fort Bonifacio Gate 3 – Guadalupe Market! Market! (28 units)
  • Pandacan – Leon Guinto (30 units)
  • Quezon Avenue – LRT 5th Avenue (17 units)
  • Cubao (Diamond) – Roces Super palengke (8 units)
  • EDSA Buendia – Mandaluyong City Hall via Jupiter, Rockwell (15 units)
  • Divisoria – Gasak via H. Lopez (9 units)
  • Punta – Quiapo via Santa Mesa
  • Boni Avenue – Kalentong/ JRC
  • Boni Avenue – Stop and Shop
  • Nichols – Vito Cruz
  • Filinvest City loop
  • Alabang Town Center – Ayala Alabang Village
  • PITX – Vito Cruz Taft Avenue

Nove altre rotte saranno aperte mercoledì: Bagong Silang-SM Fairview; Malanday-Divisoria via M.H. del Pilar; Parang, Marikina-Cubao; Eastwood, Libis-Capitol Commons; Gasak-Recto via Dagat-dagatan; Pitx-Lawton; Alabang-Zapote; Pitx-Nichols; e PITX-SM Southmall.

I jeepney, tuttavia, devono essere dotati di un sistema globale di navigazione satellitare e utilizzare pagamenti tariffari senza contanti.

I conducenti, i conduttori e i passeggeri devono indossare sempre maschere facciali, i conducenti o gli operatori devono fornire un pediluvio disinfettante che i passeggeri devono utilizzare prima di salire a bordo della jeepney e le distanze fisiche devono essere rigorosamente osservate all’interno dei veicoli.

Il carico passeggeri non deve superare il 50 percento della capacità di seduta di ciascuna unità.

Le jeepney non-aircon raccoglieranno un minimo di P11 per i primi 4 chilometri (km) e P1.50 per ogni km successivo. Le unità climatizzate raccoglieranno la tariffa minima P11 e P1.80 al km dopo i primi 4 km.

Il vicepresidente Leni Robredo domenica ha esortato il governo a non eliminare gradualmente le tradizionali jeepney in mezzo alla pandemia di coronavirus, sottolineando che ciò metterà ulteriormente in difficoltà i conducenti di jeepney già in ristrettezza economica.

Il vicepresidente ha lamentato le notizie che suggeriscono che il governo prevede di utilizzare la pandemia come “opportunità” per attuare il controverso programma di modernizzazione di jeepney. Robredo ha sottolineato che non si oppone alla modernizzazione di jeepney, ma ha riconosciuto l’alto prezzo che i conducenti di jeepney dovrebbero pagare per conformarsi.

I conducenti della metropolitana jeepney hanno perso P78.000 di entrate a causa del blocco, afferma think tank. I conducenti di Jeepney corrono il rischio di perdere il lavoro in modo permanente

Decine di migliaia di conducenti di jeepney nella metropolitana hanno perso un guadagno stimato di P78.000 da quando il trasporto di massa è stato sospeso, ha affermato la Ibon Foundation in un comunicato.

Nella sola Metro Manila, ci sono circa 55.000 a 70.000 conducenti di jeepney. Lavoravano 6 giorni alla settimana e guadagnavano almeno 1.000 P ogni giorno con un turno di 12 ore, ha detto Ibon Foundation.

La Fondazione Ibon ha affermato che la crisi sanitaria era stata utilizzata per accelerare il programma del governo, eliminando gradualmente le vecchie unità jeepney.

“Nell’ambito della Memo Circular 2020-017 della LTFRB (Board Transportation Franchising and Regulatory Board) sulle linee guida per il trasporto pubblico nelle aree GCQ (quarantena della comunità generale), è consentito operare solo jeepney modernizzate e jeepney tradizionali nell’ambito di una società o cooperativa”, ha detto il gruppo.

Anche le famose UV Express sarebbero dovute ripartire oggi con un numero massimo di 9 passeggeri, ma non potranno  poiché le rotte non sono ancora state determinate dal Dipartimento dei trasporti.

E Angkas? Il servizio trasporti moto taxi? Ancora tutto in alto mare. Si sta considerando solo l’uso del posto dietro per uso privato, una volta stabilite i le linee guida di protocollo sicurezza e salute.  “Invece i servizi moto taxi come AngKas o JoyRide sono un altra faccenda, più intricata” fa sapere Harry  Roque. Si ricorda che già prima la pandemia questi innovativi e nuovi servizi operavano sotto la regolamentazione di uno studio pilota che ne ammetteva la circolazione. Ora questo studio è scaduto e quindi non c’è nulla che possa regolamentare la circolazione dei moto taxi. Nel frattempo Angkas ha già sottoposto alla IATF un protocollo di salute e sicurezza nel rispetto della pandemia.  

Pressioni sono state fatte alla IATF affinchè si sbrighi a formulare una regolamentazione per riammettere i servizi come AngKas nelle strade. Non è chiaro se le linee guida dovranno essere impostate dal DOTr o dalla IATF. C’è poi un altro problema perchè è sttao richiesto ad AngKAs di operare in franchising.

Riassumendo, solo 308 Moderne Jeepeny ripartiranno oggi per tutta la città di Metro Manila. 

Talisay City entrerà oggi in GCQ dalla MECQ, ed oggi la food court sarà aperta in Araneta City, e Dubay riammetterà i turisti dal prossimo 7 Luglio.

Il governo elaborerà una politica sugli individui localmente bloccati in seguito all’aumento dei casi della malattia di coronavirus nel 2019 (COVID-19) nei Visayas.

Quattordici legislatori delle Visayas orientali avevano precedentemente sollecitato l’amministrazione Duterte a rivedere il programma “Hatid Probinsya”, che mira ad aiutare le persone bloccate a causa delle restrizioni di quarantena nel tentativo di contenere la diffusione della malattia.

Secondo i protocolli attuali, OFW e filippini d’oltremare dovrebbero ottenere un certificato medico prima di poter tornare nelle loro province, secondo il portavoce del Palazzo. Una volta arrivati ​​nelle loro province, devono essere sottoposti a test PCR o sottoposti a quarantena di 14 giorni se la loro area non è in grado di condurre test.

A Puerto Princesa, si registra un secondo caso di trasmissione locale. Ad oggi, la provincia ha già 16 casi COVID-19 confermati, 14 dei quali sono casi attivi.

Un altra clinica cinese illegale è stata scoperta a Paranaque.

A seguito di un messaggio anonimo è stata scoperta una mini spa di prostituzione in un condominio di Makati in Gen. Luna St.

Le misure di quarantena più rilassate imposte all’inizio del mese hanno anche introdotto un aumento della denuncia di violenza domestica, ha affermato la polizia nazionale filippina (PNP).

Questi casi, ha osservato, non sono stati segnalati in precedenza a causa della mancanza di trasporto e delle restrizioni ai movimenti dovute alla pandemia di coronavirus 2019 (COVID-19). Secondo le leggi sulla protezione delle donne e dei bambini e il protocollo PNP, ha riferito che se si verificassero episodi di violenza domestica entro 24 ore dalla denuncia, la polizia potrebbe immediatamente arrestare l’autore senza un mandato. Tomboc ha esortato le vittime di violenza domestica a procedere ai WCPD nelle rispettive stazioni di polizia o a denunciare incidenti attraverso la loro pagina Facebook e le hotline 09197777377 (Smart) o 09667255961 (Globe).

Noto un po’ di confusione nel leggere gli articoli sulle BPO. Uno che cita l’urgenza di assumere almeno 6k di unità in più ed un altro subito dopo che denuncia che molti dei dipendenti regolari sono stati messi in “floating status”  stato fluttante o stato mobile (la traduzione) per la perdita dei clienti in fase di pandemia e in questo stato il salario non viene erogato. 

Stato mobile – è legale?

Arnold de Vera, avvocato del lavoro e professore all’Università delle Filippine Diliman e Università di Ateneo de Manila, ha affermato che non esiste nulla di formalmente scritto sullo status fluttuante nelle leggi del paese, ma la Corte Suprema ha riconosciuto la sua validità in casi precedenti.

“È semplicemente un arresto temporaneo del lavoro”, ha detto De Vera, spiegando che viene applicato in situazioni in cui c’è meno lavoro rispetto ai lavoratori all’interno di un’azienda.

Ancora “fresco”  il link dell’articolo di ieri che poneva le Phil come uno tra i 10 paesi al mondo peggiori per i lavoratori e con le premesse di cui sopra sembra averne ragione. 

C’è in facebook il fenomeno di un App che ti fa vedere come saresti se fossi del sesso opposto, molto in voga adesso e prima ancora altre app che ti facevano vedere come saresti se fossi vecchio. Attenti perchè Il National Bureau of Investigation (NBI)  ha messo in guardia i filippini dall’uso di FaceApp che potrebbe estrarre le loro informazioni personali.

Vic Lorenzo, capo della Divisione Cybercrime NBI, ha dichiarato che l’app, che consente agli utenti di cambiare sesso, può accedere alle informazioni dell’utente. “Il pericolo è dovuto al fatto che le foto siano sensibili, potrebbe accedere a un nuovo dispositivo. È possibile abilitare il GPS, le posizioni del mondo. Le attività di Kung possono essere utili, il laging può essere utile yan”, ha detto a ABS-CBN News. (Il pericolo è che se hai foto sensibili, possono accedervi. Se il tuo GPS è abilitato, possono ottenere la tua posizione. Il business ha sempre uno scopo.) “Pwede nila gamitin per la pubblicità. Pwede rin sa spionage. Halimbawa può prendere di mira il politico o il singolo ka, come pure il movimento nila. ” (Possono usarlo per pubblicità o spionaggio. Ad esempio, stanno prendendo di mira un politico o un individuo, possono seguire i loro movimenti. Disinstallare semplicemente l’applicazione potrebbe non essere sufficiente per proteggere le tue informazioni, ha aggiunto Lorenzo. “Possano analisi e intelligenza artificiale oggi fare progressi. Kapag inuninstall mo, mawawala yung access sila, perohat all photos of andun na yon all yg of the makukuha “, ha detto. (Esistono analisi e l’intelligenza artificiale al giorno d’oggi è così avanzata. Se la disinstalli, il loro accesso viene rimosso ma è già stato effettuato l’accesso a tutte le tue foto.) L’NBI non ha ancora ricevuto alcun reclamo relativo all’applicazione, ma Lorenzo ha consigliato agli utenti di essere esigenti quando utilizzano tali app.

Esempio di un app apparentemente innocua che può invece tramutarsi in una seria minaccia. 

Ce l’hanno tutti con Trump, non solo Twitter e Facebook, ma anche TikTok ora:

Gli utenti di TikTok hanno preso in parte il merito di aver gonfiato le aspettative di presenza in un’arena tutt’altro che piena alla prima manifestazione politica del presidente Donald Trump in questi mesi, che si è tenuta a Tulsa sabato.

E per finire i link alle News italiane, tra cui le nuove disposizioni delle linee guida dell’OMS che prevedono adesso tre giorni senza sintomi per liberare i pazienti dall’isolamento indipendentemente dalla severità dell’infezione (bene) e news riguardanti i numeri italiani, virologi che mettono in dubbio il conteggio delle vittime. 

Lo sapete ogni notizia che ripristini la nostra libertà personale di movimento o che alleggerisca le restrizioni attuali mi vede contento, Il peso di dovere rispettare continuamente norme, di non poter fare questo o quello, compilare moduli a ripetizione, di non poter andare li o di andare la è diventato opprimente, quasi indigesto. 

Sempre più analogie tra le Phil e l’Italia, ma noi ci troviamo ancora nella fase “ultima del lockdown” che si spera si alleggerisca  sempre più dalle attuali restrizioni. 

Giovanni, Metro Manila

 
 
 

Hits: 109

subscribe reciprocal influence y-tube channel

Related Posts

Venti di guerra in Asia: Philippines

Venti di guerra in Asia: Philippines

Venti di guerra in Asia: Philippines Locsin presenta un'altra protesta diplomatica mentre 240 navi cinesi sciamano nel Mar delle Filippine occidentali Patricia Lourdes Viray (Philstar.com) - April 14, 2021 - 8:34am MANILA, Filippine - Il massimo esponente diplomatico...

0 Comments

0 commenti

Rispondi

Pin It on Pinterest

Share This