Seleziona una pagina

Coronavirus Manila | critiche e scuse e via dicendo | Tutti in Vietnam!

19 Giugno 2020

Comments

Contents hide

Coronavirus Manila | critiche e scuse e via dicendo | Tutti in Vietnam!

The Department of Health reports 562 new cases of COVID-19 in the country. Total is now 27,799. The DOH also reports 9 new deaths and 270 new recoveries. The total number of deaths is now 1,116 and the recovered patients is now at 7,090 with active cases at 19,593.

To receive an instant update on PH cases via Messenger at any time, message our page and type ‘PH Update’

481 Fresh Cases (NCR: 120, Region 7: 273 Others: 88)
81 Late Cases (NCR: 33, Region 7: 26, Others: 22)

562 New Cases, 9 New Deaths and 270 New Recoveries

27,799 Confirmed
1,116 Deaths
7,090 Recovered
19,593 Active
536,845 Total Tests

Case Fatality Rate: 4%
Case Recovery Rate: 26%
Active Case Rate: 71%

Total Cases/1M Population: 254
Total Deaths/1M Population: 10
Total Tests/1M Population: 4,902
Worldometers Global Ranking: 38th

Source: Department of Health and Worldometers
 — sharing a COVID-19 Update.

‘Shut up and just cooperate’: Ombudsman issues stern warning vs DOH amid probe

Ombudsman probes DOH mess in virus response

Duterte still trusts Duque

IATF got ‘wrong’ data?

Why the IATF’s strategy did more harm than good

Jeepneys may soon be allowed for public transport: Palace

More buses, e-jeepneys may be out by June 22

Dining in during quarantine: Things to expect, remember

All MRT-3 depot personnel to undergo testing after 15 maintenance workers contract COVID-19

Bloggers, filmmakers earning from digital ads required to register – BIR

300 OFWs sent home to provinces with new fast-tracked system

PhilHealth: Claims from hospitals being processed

Roque apologizes after sweeping corruption raps against PhilHealth

Emirates adds 10 new cities for travellers, offers connections through Dubai for 40 cities

83% of Pinoys feel life worse in past year

Cops nab 16 foreigners on drinking binge, alleged ‘shabu’ session in Makati bar

Boracay hotel may lose business permit for hosting partying staff of BFP

Jennylyn Mercado, Gab Valenciano take stand against rape culture, victim blaming

Vietnam in talks to ease entry for visitors from China, South Korea, Japan

“Ora bisogna chiarire i legami tra OMS, governi e multinazionali farmaceutiche” ► SIGFRIDO RANUCCI

Vietnam

Epidemia, omicidio colposo e lesioni colpose: team di avvocati denuncia la Cina

Massive spying on users of Google’s Chrome shows new security weakness

Bill Gates promuove la tecnica (vietata) per l’estinzione di “specie dannose”

FOREIGNER ARRESTED in the PHILIPPINES 🇵🇭 during the 2020 pandemic

CONCLUSIONI

 
562 New Cases, 9 New Deaths and 270 New Recoveries di cui  481 Fresh Cases (NCR: 120, Region 7: 273 Others: 88)
81 Late Cases (NCR: 33, Region 7: 26, Others: 22)


A Manila i numeri dei nuovi casi sembrano bassi, tenersi su una media dei 100 o giù di li, ma ci sono molte critiche sui dati tuttora in corso e potremo intitolare questo giorno come quello delle critiche e delle scuse, invevitabili dopo 3 mesi di lockdown. E i toni si fanno “pesanti”. Come il severo ammonimento dell’Ombudsman a un funzionario del DOH “Sta zitto e collabora” o forse  è la ricerca di un titolo sensazionalistico per accaparrare lettori? Si sa le brutte notizie attirano di più che delle buone, una dura realtà, in effetti è così. Sono i titoli catastrofici, che richiamano a se i click.. Mistero della natura umana. 

MANILA, Filippine – Il difensore civico Samuel Martires ha dichiarato mercoledì di aver ordinato un’indagine sulle presunte irregolarità commesse da funzionari e impiegati del Dipartimento della Salute (DOH), incluso il segretario alla salute Francisco Duque III, in risposta alla nuova pandemia di coronavirus.

In un messaggio di testo ai giornalisti, Martires ha affermato di aver formato una squadra investigativa comune per esaminare le presunte irregolarità, tra cui il ritardo nell’approvvigionamento di dispositivi di protezione individuale e altre esigenze degli operatori sanitari e le cadute che hanno portato alla morte del personale ospedaliero di prima linea .

Martires ha affermato che il team indagherà anche sulla “inazione” del DOH sul pagamento delle indennità alle famiglie degli operatori sanitari che sono morti o si sono gravemente ammalati nella linea di servizio, nonché sulla segnalazione “confusa e ritardata” dei casi di coronavirus.

Nonostante le indagini in corso Malacañang ha riconfermato la sua fiducia al segretario Duque del DOH. 

“Il Presidente ha ripetutamente espresso la sua costante fiducia e confidenza al sec. Duque e il presidente sono fiduciosi che il sec. Duque può rispondere a tutte le accuse esaminate dal difensore civico “, ha detto il portavoce presidenziale Harry Roque Jr..

Anche la IATF, la Task Force inter-agenzia (IATF) per la gestione delle malattie emergenti si lamenta dei dati, ma sulla strategia della  IATF c’è un articolo di dure critiche per come è stata affrontata la pandemia a cui vi rimando la lettura. Critiche che si fanno più solide avendo come paese vicino l’esempio di successo esemplare del virtuoso Vietnam.  

Una buona notizia giunge per i guidatori delle Jeepney tardizionali, che dal 22 Giugno prossimo, tra pochi giorni quindi, potranno riprendere le loro tratte con buona pace di tutti. Forse rivedere le Jeppeney circolare per le strade di Manila allenterà la paura COVID-19 e favorirà il reinstaurarsi della vita normale, seppur con tutte le cautele del caso. C’è ancora molta paura nei riguardi del COVID-19 e nessuno vuole ammalarsi anche per non essere immischiato e racchiuso nei meandri della burocrazia test e antitest e di quarantene forzate covid-19. 

Ormai i risroranti hanno il via libera dal 15 Giugno scorso di poter riprendere l’attività al 30% delle capacità? Ma come sarà cenare con le nuovo disposizioni? Chi è disposto a cenare con un divisorio trasparente davanti? E perchè bisogna entrare con la maschera se poi te la devi togliere per mangiare? E poi il lockdown ha impoverito tutti, ce li abbiamo ancora un po di soldi per pensare di spenderli in un ristorante a queste condizioni? 

Ad ogni modo il virus c’è ancora,  perchè tutto il personale del deposito dell’MRT-3 dovrà sottoporsi a test del coronavirus giovedì dopo che diversi lavoratori del fornitore della manutenzione della linea ferroviaria si sono dimostrati positivi per COVID-19.

Arriva una precisazione da parte del BIR (Bureau of Internal Revenue) e fa un elenco di tutte le categorie tenute a registrarsi entro il 30 Giugno, 2020 che sono:

Il vice commissario alle operazioni BIR Arnel Guballa ha identificato i seguenti commercianti digitali che sono tenuti a registrarsi:

1. Fornitori di piattaforme di e-commerce

2. Rivenditori su Internet di beni di consumo

3. Servizio digitale, abbonamento e abbonamento

4. Transazione digitale attraverso l’uso di piattaforme e supporti elettronici

5. Blog online, produttori cinematografici che guadagnano dalla pubblicità ottenuta dai loro canali online

6. Servizi di trasporto passeggeri per alimenti, trasporti, consegne o merci.

La quota di iscrizione è di P500, più P30 per l’imposta di bollo documentaria.

Dunque si legge che anche i blogger e i vlogger che traggono guadagno dagli annunci pubblicitari (quasi sempre Adsense) sono a tenuti a registrarsi per i cittadini FIlippini.

Buone notizie non solo per Jeepney Drivers, ma anche per gli OFWs, che:

“In ottemperanza all’ordine del presidente Duterte di facilitare il rapido ritorno dei nostri sfollati dall’estero alle loro famiglie, ora li stiamo rimandando a casa in soli cinque giorni al massimo dopo che hanno raggiunto i nostri porti”, ha dichiarato Bello.

Gli OFWs infondono in me un grande senso di stima e di rispetto, persone con una moralità altissima, pronte a sacrificare la loro esistenza e  senza discutersi più di tanto, per il bene dei propri cari e questa notizia di riguardo nei loro confronti mi rende contento. 

Giorno di critiche non solo per il DOH, la IATF, ma anche per la PhilHealth e dei reclami degli Ospedali privati:

La Philippine Health Insurance Corporation (PhilHealth) ha affermato che sta continuando a trovare modi per garantire che i reclami vengano elaborati tra le segnalazioni che non ha pagato i reclami degli ospedali privati.

Ed il portavoce presidenziale Harry Roque giovedì si è scusato con il personale onesto della Philippine Health Insurance Corporation (PhilHealth) se sono stati inutilmente trascinati nelle sue accuse di corruzione nella società di proprietà statale.

L’Emirates fa sapere che è pronta a ripartire, ma contrariamente al post della loro pagina Facebook, dove si fa riferimento a Manila (nello specifico Dubai – Manila) , nell’articolo proposto che  rimanda al loro web ufficiale, Manila non appare, a me non sembra di aver letto che le Phil siano pronte ora per ricevere turisti internazionali. 

Un importante sondaggio della Social Weather Stations (SWS) condotto a Maggio, ci fa sapere che per l’83% dei filippini in età lavorativa la qualità della vita è peggiorata. E beh non poteva essere altrimenti, a volte non capisco il senso di certi sondaggi…

Succede che  i poliziotti hanno arrestato 16 stranieri che erano stati catturati in una sessione di bevute senza allontanamento sociale – in violazione dei protocolli di quarantena e presumibilmente usando “shabu” o metano di cristallo all’interno di un bar a Makati. Segue l’elenco dettagliato dei nomi e tutti sono Camerumensi. 

Il raid condotto da membri della stazione di polizia centrale di Makati, unità di armi speciali e tattiche e motociclisti tattici presso il Bar d’Evolution situato lungo Mariano Street a Brgy. Poblacion derivava da “numerose denunce da parte di cittadini preoccupati” secondo cui le riunioni sociali hanno avuto luogo nello stabilimento, secondo il rapporto della polizia.

Non mi ero accorto nei giorni scorsi di cosa era successo a Boracay e ne riporto ora la notizia:

l DOT di mercoledì ha revocato il CAO di HUE Hotels and Resorts Boracay, dopo aver accettato una prenotazione per 26 persone dall’ufficio BFP di Iloilo, che avrebbe usato la visita dei funzionari BIATF l’11 e 12 giugno come copertura per il loro viaggio sull’isola , ma invece, ha organizzato una festa. Il personale positivo per Covid, insieme ad altri 27 membri, incluso il direttore regionale del BFP per le Visayas occidentali, da allora sono stati sospesi preventivamente, secondo il segretario interno Eduardo M. Año in un’intervista all’ANC.

Certo che riaprire un attività economica con tutte le limitazioni e restrizioni ed il pericolo di essere multati o peggio per un numero esiguo di clienti, c’è da domandarsi fino a che punto ne può valere la pena? Se conviene forse aspettare ancora un po’, non so io non ho ristoranti o pensioni, lo chiederei ai proprietari che cosa ne pensano? 

E inserisco una controversia diventata virale dopo, che un funzionario, abbia detto in un post poi cancellato, rivolgendosi alle ragazze in generale, di evitare di indossare gli shorts per non essere stuprate, lasciando intendere che sia colpa loro.  Azz, un affermazione che ha suscitato ovviamente non poche polemiche, mi domando come nel 2020 si possano ancora fare affermazioni del genere. Le Pinay con i loro shorts che calzano le sleeper, sono come le Jeepeny simboli perenni di questo bel paese. C’è un mistero tra l’altro, uno dei tanti misteri delle Phil: come fanno le Pinay ad avere sempre i piedi puliti nelle loro sleepers mentre camminano nelle  strade sporche di Manila? 

Il Vietnam, che dopo aver registrato solo 335 casi COVID-19 e nessun decesso, il Vietnam che non ha visto infezioni della comunità per più di due mesi, mettendo in atto la ripresa dell’attività economica prima di molti altri paesi si sta preparando ora a ricevere cittadini provenienti da Cina, Corea del Sud e Giappone. “La ripresa del viaggio deve basarsi su rigide misure di prevenzione delle malattie”, ha dichiarato in una nota il portavoce del ministero degli Esteri Le Thi Thu Hang.

Un mio piccolo sogno che vorrei realizzare un giorno è di poter visitare il Vietnam, in lungo e in largo e fotografarlo e fare video spensieratamente. 

E per finire, in conclusione della conclusione, video ed articoli italiani che  lascio alla vostra lettura di approfondimento, un articolo che ci vuole mettere in guardia sulle estensioni di Google Chrome ed in ultimo un filmato-testimonianza di un foriegner vittima dei dedali e fermi burocratici che ha voluto viaggiare nel Mindanao in tempi pandemici di coronavirus.

Buon venerdì!

Giovanni Metro Manila

 

Hits: 93

subscribe reciprocal influence y-tube channel

Related Posts

Venti di guerra in Asia: Philippines

Venti di guerra in Asia: Philippines

Venti di guerra in Asia: Philippines Locsin presenta un'altra protesta diplomatica mentre 240 navi cinesi sciamano nel Mar delle Filippine occidentali Patricia Lourdes Viray (Philstar.com) - April 14, 2021 - 8:34am MANILA, Filippine - Il massimo esponente diplomatico...

0 Comments

0 commenti

Rispondi

Pin It on Pinterest

Share This