+39 388 388 35 13 [email protected]

Coronavirus Manila Eccellenza italiana

7 Aprile 2020

Comments

Coronavirus Manila Eccellenza italiana

Possibilità di estendere la Quarantena di due settimane fino al 30 Aprile

Duterte ieri ha parlato alla Nazione e ha rivelato la sua “inclinazione” di estendere la Quarantena per altre due settimane e quindi se la prima data di scadenza era il 14 aprile arriveremo fino al 30 aprile. Rassicurazioni sui supporti finanziari e raccomandazioni dell’importanza di stare a casa nel rispetto della Quarantena.  Duterte inclined to extend Luzon lockdown until April 30

32 persone arresate per aver diramato fake news e violato la privacy

Dal sito della PhilSTar si legge che 32 persone sono state arrestate per aver diramato Fake News nel W.W.W. (world wide web) attraverso i social media  e per mezzo della loro bocca, tra queste una maestra di General Santos che in un post su facebook denunciava che molte persone erano affamate e incitava a fare un raid presso una palestra dove il food era stoccato.

E’ importante fermare chi posta e fa share di false notizie che creano panico e confusione.

In Davao City, Domenica scorsa, una persona è stata arrestata per aver postato su facebook una lista di persone sospetatte di essere positive al virus covid-19. Il PNP (Philippine National Police) è in grado di tracciare chi posta false informazioni e di chi viola la privacy delle persone, allo stesso modo.

Sara la figlia di Duterte e Mayor di Davao CIty a Sud nel MIndanao ha dichiarato che una persona è stata denunciata per aver creato un video fasullo virale che metteva lei sotto una cattiva luce e ribadisce il concetto di come ci siano persone con la cattiva abitudine di creare falsi contenuti con l’unico scopo di diventare famosi online, disinformando, creando paure e confondendo il pubblico. Cyber cops arrest 32 for ‘fake news’

In Davao City Taxi e Tricicle possono circolare

MANILA – Il sindaco della città di Davao, Sara Duterte-Carpio, lunedì ha dichiarato che sta permettendo a taxi e tricicli di continuare le operazioni anche se la città è stata messa in quarantena di comunità migliorata a causa della pandemia di coronavirus 2019 (COVID-19).

In una dichiarazione, Duterte-Carpio ha dichiarato che la sua decisione si basa sul memorandum precedentemente emesso dal Dipartimento dell’Interno e del governo locale (DILG) lo scorso 21 marzo. Sulla base delle linee guida stabilite dal DILG, i taxi e i tricicli potranno operare a Davao City, a condizione che ci siano al massimo due passeggeri per veicolo. I veicoli privati ​​e i taxi possono avere solo 1 conducente e 1 passeggero davanti e un altro 1 sul retro. Ai tricicli sarà inoltre consentito avere un passeggero e un conducente davanti e un altro 1 sul retro. Sono ammessi solo ciclisti singoli su biciclette e motocicli. La città fornirà anche corse gratuite in autobus per i dipendenti esonerati dall’ECQ, come gli operatori sanitari e altri frontliner.

“Se il governo municipale di Davao non consentirà ai taxi e ai tricicli di spostare il pubblico per le sue necessità di base, saremo presi in una situazione assurda in cui le persone che possiedono veicoli possono spostarsi facilmente e il pubblico dovrebbe ricorrere a camminare più di 20 km solo per comprare cibo e altre necessità di base “, ha dichiarato Duterte-Carpio nella sua dichiarazione. Inoltre, accoglie con favore qualsiasi proposta su come trasportare individualmente circa 400.000 persone che vanno in ospedali, cliniche, negozi di alimentari, mercati pubblici e altri stabilimenti che forniscono beni di base. Duterte-Carpio, allo stesso modo, ha detto che accoglierà con favore qualsiasi indagine che sarebbe stata fatta dal DILG e dal National Bureau of Investigation a causa della sua decisione.

La regione di Davao da domenica ha contato 80 casi di malattia respiratoria, tra cui 11 decessi e 21 pazienti guariti. – con un rapporto di Vina Araneta, ABS-CBN News  Why Mayor Sara is allowing taxis, tricycles in Davao City amid enhanced community quarantine

DOH (Department of Health) ha condotto sino ad ora 22,000 Test

22,958 per la precisione e che 16,615 o l’82,7% dei test sono risultati negativi. Inoltre la capacità di condurre molti più test sarà aumentata perchè molti più test e molti più laboratori saranno disponibili. Ha specificato che se una persona risulta positiva al covid-19 sarà sottoposta ad altri 2 o 3 successivi test nel decorso della malattia al covid-19.

Il Presidente della RED CROSS Richard Gordon ha annunciato che ci saranno due importanti centri di test, uno in Manila (Ermita) e la’ltro in Mandaluyong City. Altri centri di test saranno sistemati in tutte le zone del paese: University of the Philippines in Los Baños, Laguna; Batangas, Clark in Pampanga, Cebu, Cagayan de Oro City, Zamboanga, Davao del Sur and in Autonomous Region in Muslim Mindanao. L’obiettivo di Gordon è di arrivare a 1000 test al giorno.

I pazienti che sono stati ricoverati dal 1 Febbraio al 14 Aprile e che hanno sostenuto delle spese per l’ospedalizzazione saranno rimborsati al 100%. E che dal 15 Aprile, 2020 fino a data senza scadenza le ammissioni in ospedale per i pazienti al covid-19 sranno direttamente coperte dalla PhilHelath. Presto saranno diramate delle guidelines. L’Ufficio del Vice Presidente (OVP), nel frattempo, ha stanziato circa P14 milioni per l’acquisto di kit di test COVID-19 prodotti localmente. Il vicepresidente Leni Robredo ha dichiarato di essersi coordinato con il National Institutes of Health dell’Università delle Filippine e il Philippine Genome Center per l’acquisizione dei kit di test. “Abbiamo stanziato P14 milioni per 10.000 kit di test”, ha dichiarato il Vice Presidente nel fine settimana. “Speriamo di poterli acquisire entro la settimana per la distribuzione”, ha detto, aggiungendo che si stanno coordinando con il Dipartimento della Salute e l’Istituto di ricerca per la medicina tropicale (RITM) nell’identificare i laboratori in cui verranno donati i kit di test.

La scorsa settimana la Food and Drug Administration ha dichiarato di aver approvato l’uso dei kit di test. Robredo ha osservato che i kit sviluppati localmente sono molto più economici e si prevede che saranno più veloci nel fornire risultati rispetto alle controparti estere, che costano circa P8.000 ciascuno.

Funzionari sanitari hanno dichiarato che il kit di test COVID-19 prodotto localmente costerebbe ai pazienti circa P1.250.

Robredo ha dichiarato che il suo ufficio e i suoi partner del settore privato hanno raccolto oltre P46 milioni dal lancio del loro fondo di fondi per i frontliner COVID-19 il mese scorso. In precedenza, OVP ha donato kit di test per un valore di P5,4 milioni al RITM, che è stato il principale laboratorio di test per COVID-19. Robredo ha anche ribadito il suo sostegno ai test di massa previsti nel paese a partire dal 14 aprile, affermando che è diventato efficace per appiattire la curva COVID-19 in altri paesi come la Corea del Sud. – Helen Flores DOH: Over 22,000 tests conducted

10 laboratories can now do coronavirus tests in PH

Bevanda naturale per rafforzare il sistema immunitario prodotta da Visayas orientale U per frontliners

Una bevanda naturale a base di frutta e verdura locale destinata a rafforzare il sistema immunitario è tra i prodotti di una spinta nazionale tra le università pubbliche per contribuire alla lotta contro il nuovo coronavirus. 

La Visayas Eastern University ha iniziato a distribuire al personale di prima linea e ai volontari nella provincia di Leyte la bevanda soprannominata “ExCITE”, che sta per “Estinguere l’infezione trasmissibile attraverso la fonte di piante commestibili”. ExCITE è stato prodotto da estratto di carota, malunggay e calamansi e sviluppato dal Centro di innovazione alimentare Visayas orientale all’interno dell’università, ha dichiarato la Commissione per l’istruzione superiore (CHEd) in una nota. Con gli ingredienti, si dice che la bevanda ExCITE contenga sostanze nutritive come ferro, vitamina C, potassio, beta-carotene e calcio che sono necessarie per rafforzare l’immunità di una persona. 

Oltre 2.000 bottiglie della bevanda sono state donate dall’università alla polizia e ai guardiani che prestano servizio presso i posti di blocco di Leyte, personale sanitario e di assistenza sociale nella città di Tacloban, volontari nei siti di ricollocazione per i sopravvissuti del tifone Yolanda, membri dell’ordine religioso e impiegati del governo del uffici regionali dei dipartimenti ambiente e scienza. Le bevande vengono mantenute fredde per conservare la freschezza. Nutrizionisti, tecnologi alimentari ed economisti domestici del Visayas Orientale College of Home Technology dell’Università stanno lavorando per produrre più bottiglie di ExCITE. CHEd ha incoraggiato università e college statali o SUCs in tutte le Filippine a proporre iniziative per aiutare a rispondere alle preoccupazioni di COVID-19 nelle loro comunità. La commissione ha dichiarato che presto finanzierà i SUC per aumentare la loro produzione di innovazioni nostrane come la bevanda ExCITE. Natural drink to boost immune system produced by Eastern Visayas State U for frontliners

exite soft drink

ExCITE soft drink

Provincia di Rizal sotto il blocco della Quarantena per un numero crescente di casi di coronavirus

MANILA, Filippine – La provincia di Rizal è stata messa sotto il blocco a partire da lunedì 6 aprile, una mossa necessaria per il “numero crescente” di casi di coronavirus. Sabato 4 aprile, il governatore della Rizal Reynaldo San Juan Jr ha firmato l’ordine esecutivo 14. 


L’EO ha dichiarato che, al 29 marzo, Rizal aveva registrato 58 casi di COVID-19, la malattia causata dal coronavirus. Aveva provocato 8 morti. A partire dal 5 aprile, il tracker del dipartimento sanitario ha registrato 105 casi a Rizal. Cainta ha 25 casi registrati COVID-19, il più tra gli 8 comuni della provincia. Antipolo ha 17 casi, seguiti da Taytay con 9.La Lega dei Sindaci del Rizal “approvò all’unanimità una risoluzione” raccomandando che l’intera provincia fosse messa sotto blocco. Il blocco è iniziato alle 8 di lunedì e sarà in vigore “fino a quando non verrà revocato diversamente”. “Questo per proteggere ulteriormente l’intera provincia dall’entrare in possibili corrieri del coronavirus nel 2019 (COVID-19)”, ha detto il governo provinciale in un post di Facebook in cui ha annunciato il blocco. Per rimanere aggiornato su notizie, consigli e spiegazioni, controlla la nostra pagina di copertura speciale,

“Nuovo scoppio di coronavirus”. Rizal implementa il proprio blocco nell’ultima settimana della quarantena della comunità avanzata di Luzon, ordinata dal presidente Rodrigo Duterte dal 16 marzo al 12 aprile per frenare la diffusione del coronavirus mortale. Rizal province under lockdown amid growing number of coronavirus cases

Eccellenze italiane. Coronavirus, il Cotugno di Napoli è l’ospedale modello con zero contagi. VIDEO

Coronavirus, il Cotugno di Napoli è l’ospedale modello con zero contagi 

Ecco il video tutorial sulle mascherine ‘altruiste’, ‘egoiste’, e ‘intelligenti’

Coronavirus, dopo la scomparsa dei sintomi si è contagiosi per altre due settimane

Coronavirus, dopo la scomparsa dei sintomi si è contagiosi per altre due settimane

LE IENE: Coronavirus, 15 giorni d’isolamento bastano davvero per uscire? “Io ancora positivo dopo 30 giorni” | VIDEO

 

Conclusioni

La decisione di permettere ai Taxy e tricycle di circolare nelle città di Davao sarà stata determinata anche perchè Davao ha un estensione geografica lunghissima e senza supporto di un trasporto pibblico si possono avere seri problemi per raggiungere i supermercati e i negozi alimentari. Diversa è la situazione a Manila dove l’approviggionamento del cibo rispetto a Davao è  più accessibile. 

All’origine del coronavirus, quando ancora si sapeva poco c’erano due fazioni i minimalisti e gli eccessivi, adesso invece ci sono gli ottimisti o chi pecca di ottimismo eccessivo (tra cui me) e i pessimisti che gridano a scenari cupi così tanto per farlo, di solito urlano “sarà un strage” “si salvi chi può” ecc… Non danno delle tesi urlano  e basta. Mi domando a che pro? Di solito non leggono, non si tengono informati, sono vittima di fake news o di bufale italiane costruite ad arte dove il sito https://www.open.online/temi/fake-news/ ne illustra bene.

Dispiace vedere che gli Italiani non rispettino le regole della Quarantena, non c’è fiducia nel governo italiano e ognuno si sente di fare un po quello che crede, non c’è fiducia nei numeri diramati, nelle statistiche, non cè fiducia in niente eppure in mezzo a tutto ciò l’Italia riesce a dsitinguersi in qualcosa, ad eccellersi fra tutti, la famosa eccellenza italiana, eccola, viene da un ospedale nel napoletano. Il Cotugno di Napoli che conta ZERO contagi tra gli operatori! W l’Italia” Qui è il caso di dirlo e di esserne fieri!

Ricordate ieri? Avevo dei dubbi riguardo a come i nostri Frontliner di tutto il mondo venissero dotati delle protezioni di base per proteggersi dal virus micidiale, perchè triste veramente triste sono le notizie riguardo alle morti dei Dottori, Medici, Infermieri, Assistenti, Operatori Commerciali, Giornalisti, Autisti e chiunque abbia a che fare  con un contatto con il pubblico. 

Ecco,  vedere il video del Cotugno, che mostra  le severe misure intraprese e rispettate da tutti e soprattutto, guardare che i dottori e gli infermieri  dotati adeguatamente, sigillati e protetti all’interno di tute waterproof, a prova di acqua, nell’esercizio della loro professione, beh fa piacere e mica bisogna essere degli esperti per rendersi conto che in quell’ospedale del Sud d’Italia, nel napoletano si registra un primato mondiale: zero contagi fra gli operatori.

Con l’augurio che quell’Ospedale che ha lottato per giungere a quel livello di “eccellenza  italiana”  sia un’eccellenza per tutti.

Giovanni, Metro Manila

Hits: 95

subscribe reciprocal influence y-tube channel

Related Posts

Venti di guerra in Asia: Philippines

Venti di guerra in Asia: Philippines

Venti di guerra in Asia: Philippines Locsin presenta un'altra protesta diplomatica mentre 240 navi cinesi sciamano nel Mar delle Filippine occidentali Patricia Lourdes Viray (Philstar.com) - April 14, 2021 - 8:34am MANILA, Filippine - Il massimo esponente diplomatico...

0 Comments

0 commenti

Rispondi

Share This
×

Powered by WhatsApp Chat

×