+39 388 388 35 13 [email protected]

Coronavirus Manila | Independence Day in Philippines

12 Giugno 2020

Comments

Contents hide

Coronavirus Manila | Flag for Philippines

Independence Day in Philippines

Independence Day in Philippines

The Department of Health reports 443 new cases of COVID-19 in the country. Total is now 24,175. The DOH also reports 9 new deaths and 270 new recoveries. The total number of deaths is now 1,036 and the recovered patients is now at 5,165 with active cases at 17,974.


To receive an instant update on PH cases via Messenger at any time, message our page and type ‘PH Update’

253 Fresh Cases (NCR: 35, Region 7: 66, Others: 152)
190 Late Cases (NCR: 48, Region 7: 6, Others: 136)

443 New Cases, 9 New Deaths and 270 New Recoveries

24,175 Confirmed
1,036 Deaths
5,165 Recovered
17,974 Active
463,025 Total Tests

Case Fatality Rate: 4.3%
Case Recovery Rate: 21%
Active Case Rate: 74%

Total Cases/1M Population: 221
Total Deaths/1M Population: 9
Total Tests/1M Population: 4,229
Worldometers Global Ranking: 39th

Source: Department of Health and Worldometers

 — sharing a COVID-19 Update.

‘Butchoy’ makes landfall in Quezon province

105 new Covid-19 cases in Cebu City; total now at 3,194

IATF: Cebu Covid cases ‘mostly mild’

Cebu City hospitals allot more beds for COVID-19 cases as admissions rise

DOH: Cebu City’s Covid-19 situation still stable

Covid transmission significant – experts

Limited dine-in services allowed in GCQ areas

DOT eyes ‘travel bubbles’ between Asian countries for industry recovery

DOH volunteer doctors provide video consultation via KonsultaMD  

BIR to online sellers: Register, pay taxes

BIR to online sellers: Register, pay taxes
With more Filipinos doing business online, the Bureau of Internal Revenue is now requiring online sellers and those making money through digital platforms to register with the tax agency and pay the ...

Tax cap for online sellers explained

Anti-terror bill critics can go to court — Palace

Philippines eyes human trials for China-developed COVID-19 vaccine  — DOST 

LTFRB: 35,514 taxis, TNVS resume operations

WHO warns pandemic accelerating in Africa

WHO warns pandemic accelerating in Africa
The speed the new coronavirus jumped from 100,000 to 200,000 confirmed cases in Africa shows just how quickly the pandemic is accelerating on the continent, the World Health Organization said ...

WATCH: Stranded workers occupy NAIAX road waiting for flights

WATCH: Stranded workers occupy NAIAX road waiting for flights
These workers hope the government and the airline companies take pity on their plight and assist them in going home to their families in the provinces.

Who’s responsible for the death of a woman who was waiting for a bus back home? Legal expert explains

Razzismo, via i “moretti” da supermercati Migros e Via col vento dai cataloghi online

Razzismo, via i “moretti” da supermercati Migros e Via col vento dai cataloghi online - Tgcom24
L'onda lunga delle proteste per la morte di George Floyd non si arresta. La catena svizzera Migros ha tolto i “moretti” dagli scaffali mentre HBO Max ha momentaneamente sospeso la ...

Torino, 16enne importunato alla fermata mentre attende il bus: interviene il gestore di un bar per difenderlo ma gli agenti arrestano lui – VIDEO –

Zero decessi nelle ultime 24 ore in Piemonte, ma lieve aumento dei ricoverati in terapia intensiva.

Plane passengers test negative for coronavirus before flying then positive on landing

Conte cerca l’abbraccio della folla, ma prende fischi e urla: “Buffone, buffone!”

India ready to supply Philippines with affordable COVID-19 drugs

People With O Blood Type Appear to Have a Lower Risk of Catching Coronavirus, Preliminary Study Says

Recovery of Palawan tourism seen in “post-COVID” world

CONCLUSIONI

Venerdì, 12 Giugno 2020

Giorno della festa d’indipendenza nelle Phil e di solito la maggior parte dei negozi sono chiusi tranne i mall. 


442 Nuovi casi di cui 253 Freschi NCR: 35, Region 7: 66, Others: 152) e 190 Ritardati (NCR: 48, Region 7: 6, Others: 136), e in Manila c’è un segnale evidente di abbassamento e  se questi numeri non oscillano troppo fino a Lunedì non vedo perchè non si debba passare in MGCQ. Il Paese lo vuole, c’è voglia di ripartire in tutti i sensi, altro che crisi, ci sarà un boom dell’economia che segnerà la storia, dopo la conta dei morti: dispiace appurare che molte attività saranno fallite, attività storiche e non, ma ci sarà occasione per nuove opportunità. Mantenere un aspetto prudenziale, ma non esagerare troppo con le misure restrittive. 

Quindi ora  è a Cebu che si guarda, ma come ricordato ieri, è partita due settimane dopo la città di Metro Manila, tutto torna. Gli ospedali di Cebu cercano letti per i malati covid-19 di cui però la maggior parte mostrano segni medi, non gravi.

Gli esperti dell’Università delle Filippine hanno affermato che mentre il tasso di trasmissione della malattia di coronavirus nel 2019 (Covid-19) si è stabilizzato, nel paese esiste ancora una “significativa” trasmissione comunitaria. Secondo loro  il virus è ancora altamente contagioso e molte persone sarebbero ancora infette se il il governo smetterà di applicare le misure attuali.

ll Dr. Guido David dell’UP Institute of Mathematics, un altro Octa Research Fellow, ha dichiarato che il paese ha ora un “numero di riproduzione” epidemico di 1,2, basato sui numeri da aprile a giugno. Come numero di riproduzione s’intende il RO che dovrebbe essere meno di uno. In parole povere  se il numero di riproduzione è superiore a 1, significa che la pandemia si sta diffondendo e, se è inferiore a 1, la curva dell’epidemia si sta appiattendo.

Come sempre i ricercatori dell’UP sono prudenziali, vedremo lunedì cosa succederà. Se e se.  Se i i casi a Manila rimangono su questi numeri (non alti) fino a lunedì abbiamo 3 giorni ancora, Venerdì, Sabato e Domenica si potrebbe ipotizzare una MGCQ per Metro Manila e per Cebu visto che la situazione è diversa, farla rimanere in GCQ. Queste decisioni sono estremamente importanti. I taxi al 1 Giugno erano sull’ordine dei 5k  ora sono a 35K. La ripresa è inarrestabile. Tutti non vedono l’ora di poter ripartire. Convivere con il virus e ripartire. Ad ogni modo se non si passerà in MGCQ che sarebbe un bel segnale, la GCQ procederà nelle sue fasi e dal 22 Giugno si passerà alla fase 2, ovviamente meno restrittiva della fase 1. 

La task force inter-agenzia per la gestione delle malattie infettive emergenti ha approvato la graduale ripresa dei servizi di ristorazione nei ristoranti situati nelle aree di quarantena della comunità generale (GCQ) a partire dal 15 giugno, ha detto Malacañang giovedì.

Ci sono circa 6.700 ristoranti raffinati e informali; 4.500 ristoranti fast food; 1.500 caffè; e 3.800 chioschi alimentari nel paese, secondo il Dipartimento del Commercio e dell’Industria (DTI).

Nelle linee guida precedentemente pubblicate dal DTI, saranno consentite sedute faccia a faccia ma con divisori adeguati.

“Per i menu della tabella monouso, all’entrata, i clienti saranno accompagnati a una tabella assegnata con il numero corrispondente, che selezionerà l’ordine controllando le scelte nel menu posto sulla tabella; per menu non monouso, al momento dell’ingresso, sarà accompagnato a un tavolo assegnato con il numero corrispondente, che selezionerà gli ordini dal menu posto sul tavolo ”, si legge nelle linee guida.

Non sono ancora consentite aree a buffet e self-service per bar, condimenti e utensili.
Il DTI richiede inoltre ai clienti di compilare un elenco di controllo sanitario che verrà fornito all’ingresso dello stabilimento.

Gli stabilimenti possono rifiutare i clienti con una temperatura superiore a 37,5 gradi Celsius o quelli che hanno tosse, raffreddore o respiro corto, secondo le linee guida.

La Segretaria Bernadette Romulo Puyat del DOT (department of tourism) sta esaminando la possibilità di creare degli itinerari  di viaggio tra i paesi asiatici vicini poiché le Filippine hanno vari aeroporti internazionali in diverse province che offrono voli diretti dalla regione. Ha detto che la maggior parte degli hotspot turistici del paese rimangono privi di COVID o hanno solo un numero minimo di casi di coronavirus.

“Le Filippine sono fortunate perché abbiamo 7.641 isole e le nostre località turistiche non hanno praticamente casi COVID, o se ce ne sono, arriva solo in cifre singole”, ha detto Puyat. “Abbiamo parlato con i nostri partner australiani la scorsa settimana. Dicevamo loro che c’era un’opzione per loro di volare dall’Australia, diciamo, Bohol o dirigersi verso Kalibo “, ha aggiunto, dicendo che i magneti del turismo Bohol e Boracay erano tra le aree in cui sono stati contenuti i casi di coronavirus.

Se volete una consultazione medica online approfittatene fino al 22 Giugno, scaricando un applicazione che vi metterà in video contatto con un medico specialista.

Ed ora veniamo alla notizia del giorno che segnerà la fine e l’inizio di un’altra epoca: il Bureau of Internal Revenue (BIR) ora richiede ai venditori online e a coloro che fanno soldi attraverso piattaforme digitali di registrarsi presso l’agenzia fiscale e pagare le tasse necessarie. Coloro che guadagnano al di sotto di P250,000 all’anno sono esentati.

Il commissario per le entrate interno, Caesar Dulay, ha annunciato il nuovo requisito attraverso la circolare n. 60-2020 del memorandum delle entrate, datata 1 giugno 2020. Il BIR ha affermato che venditori online e altri fornitori di servizi digitali possono registrarsi fino al 31 luglio.

Seguono altre news del giorno sull’anti terrosim bill, sulla ricerca di un vaccino cinese, sul peggioramento della pandemia in Afrika, e sui “stranded” vagabondi? Termine col quale si indicano le persone che per un motivo un altro sono rimaste lontane da casa durante la pandemia, e che stanno cercando di stare a casa. Tra queste c’è una notizia che mi ha colpito, davvero triste: una mamma di 4 figli positiva al covid-19 è morta su una passerella di Pasay dopo giorni di attesa di un bus che l’avrebbe dovuta riportare a casa a Bicol dai suoi figli. L’articolo titola: “Chi è responsabile della sua morte?”

Seguono notizie italiane tra cui l’assurdità di togliere dal mercato i moretti ed una notizia che solo in Italia può accadere: un barista di Torino, accorso in aiuto a un 16 enne italiano importunato ad una fermata di bus è stato arrestato. Hahaha rido perchè non c’è altro da fare :(. Incredibile vero? Quando cerco di raccontare delle nostre vicissitudini italiane ai miei amici Pinoy, mica ci credono, non dicono niente per rispetto nei miei confronti, ma sento che non ci credono, eppure è così. Non ci credono che abbiamo un imposizione fiscale oltre il 60% e via dicendo.  

Io  appartengo allo 0 e voi ? Secondo uno studio chi ha il sangue 0 vede le possibilità di infettarsi al virus ridotte.

E finiamo questo riassunto con Palawan, la super meta turistica più famosa al mondo nelle Phil che se la gioca con Boracay.

Queste mete turistiche rinomate,   collocano le  Filippine tra i paesi con il maggior potenziale di recupero turistico in un mondo post COVID.

Speriamo sia così, sicuramente sarà così e che il boom economico post covid-19 abbia inizio.

Giovanni, Metro Manila

 
 
 
seo scritte in merito al seo

SEO Google novità 2021

Un accenno all’algoritmo di Google della sua evoluzione storica fino all’ultimo di Maggio 2021 che punta a premiare i siti web di qualità con i …
Read More

Hits: 64

subscribe reciprocal influence y-tube channel

Related Posts

Venti di guerra in Asia: Philippines

Venti di guerra in Asia: Philippines

Venti di guerra in Asia: Philippines Locsin presenta un'altra protesta diplomatica mentre 240 navi cinesi sciamano nel Mar delle Filippine occidentali Patricia Lourdes Viray (Philstar.com) - April 14, 2021 - 8:34am MANILA, Filippine - Il massimo esponente diplomatico...

0 Comments

0 commenti

Rispondi

Pin It on Pinterest

Share This
×

Powered by WhatsApp Chat

×