+39 388 388 35 13 [email protected]

Coronavirus Manila | Lunedì 20 Luglio 2020

20 Luglio 2020

Comments

Contents hide

Coronavirus Manila | Lunedì 20 Luglio 2020

The Department of Health reports 2,241 new cases of COVID-19 in the country. Total is now 67,456. The DOH also reports 58 new deaths and 398 new recoveries. The total number of deaths is now 1,831 and the recovered patients is now at 22,465 with active cases at 43,160.

To receive an instant update on PH cases via Messenger at any time, message our page and type ‘PH Update’

Active Cases: Mild: 90.1%, Asymptomatic: 9.1%, Severe: 0.4%, Critical: 0.4%

2,241 New Cases, 58 New Deaths, and 398 New Recoveries

67,456 Confirmed
1,831 Deaths
22,465 Recovered
43,160 Active
1,117,568 Total Tests

Case Fatality Rate: 2.7%
Case Recovery Rate: 33%
Active Case Rate: 64%
Worldometers Global Ranking: 30th

Source: Department of Health and Worldometers

Mandaluyong City Public Information Office

UPDATE:
The increase in the number of New Cases is the result of the MASS TESTING for the Suspect Case to determine COVID-19 positive and to take the next necessary steps or give the immediate treatment. Suspect Case with negative results will be included in CLEARED SUSPECTS.

Strictly assure that Probable Cases and Suspect Cases do not appear in the case of COVID-19 in the city or any threat of disease.

The high number of our Confirmed Cases and Suspect Cases are due to the overseas contact tracing that our City Health Department continues to do in partnership with DOH.

Like NCMH, COVID-19 CASE of CORRECTIONAL INSTITUTION FOR WOMEN (CIW) from different cities are also listed in our city.

This July 19, 2020 • 4:00 PM, the recorded case in Mandaluyong City is the following:

Confirmed COVID-19 Case : 1,260
Suspect Case : 812
Active Case : 394
Probable Case : 172

COVID death – 77

Over 1,000 more coronavirus cases from Metro Manila as PH tally tops 67,000

Coronavirus: gli aggiornamenti dalla Regione Piemonte

Domenica 19 luglio

Ore 15.30. 25.863 pazienti guariti e 717 in via di guarigione. L’Unità di Crisi della Regione Piemonte comunica che i pazienti virologicamente guariti, cioè risultati negativi ai due test di verifica al termine della malattia, sono 25.863 (+15 rispetto a ieri), così suddivisi su base provinciale: 3164 (+0) Alessandria, 1559 (+9) Asti, 835 (+0) Biella, 2413 (+0) Cuneo, 2334 (+0) Novara, 13.354 (+6) Torino, 1085 (+0) Vercelli, 954 (+0) Verbano-Cusio-Ossola, oltre a 165 (+0) provenienti da altre regioni.

Altri 717 sono “in via di guarigione”, ossia negativi al primo tampone di verifica, dopo la malattia e in attesa dell’esito del secondo.

Ore 15.30. I decessi rimangono 4119. Anche oggi l’Unità di Crisi della Regione Piemonte comunica nessun decesso di persone positive al test del Covid-19.

Il totale rimane così 4119 deceduti risultati positivi al virus: 677 Alessandria, 255 Asti, 208 Biella, 398 Cuneo, 370 Novara, 1817 Torino, 222 Vercelli, 132 Verbano-Cusio-Ossola, oltre a 40 residenti fuori regione ma deceduti in Piemonte.

Ore 15.30. Il bollettino dei contagi. Sono 31.536 (+3 rispetto a ieri, di cui 1 asintomatica; delle 3, 1 contatto di caso, 1 importato dall’estero e 1 con indagine in corso) le persone finora risultate positive al Covid-19 in Piemonte, così suddivise su base provinciale: 4084 Alessandria, 1880 Asti, 1054 Biella, 2898 Cuneo, 2805 Novara, 15.953 Torino, 1347 Vercelli, 1147 Verbano-Cusio-Ossola, oltre a 268 residenti fuori regione, ma in carico alle strutture sanitarie piemontesi. I restanti 100 casi sono in fase di elaborazione e attribuzione territoriale.

I ricoverati in terapia intensiva sono (come ieri). I ricoverati non in terapia intensiva sono 152 (+ 2 rispetto a ieri). Le persone in isolamento domiciliare sono 679.

I tamponi diagnostici finora processati sono 467.185 , di cui 256.638 risultati negativi.

Over 1,000 more coronavirus cases from Metro Manila as PH tally tops 67,000

Metro Manila still has more than 75% of virus cases in PH

Four staffers of VP Robredo test positive for COVID-19

Focus on COVID-19, not charter change, Robredo tells gov’t officials

Philippine-made test kits approved for commercial release

Philippine-made test kits approved for commercial release
The Philippine-made, low-cost “gold standard” test kits for coronavirus disease 2019 are finally ready for commercial use, the Department of Health said yesterday.

7,000 erring motorcycle riders flagged down

69,000 contact tracers deployed

Contact tracers track over 160,000 people nationwide

Contact tracers track over 160,000 people nationwide
OVER 69,000 contact tracers have been deployed nationwide to track down and manage close contacts of persons who tested positive for Sars-CoV-2, the...

BuCor chief confirms Covid-19 deaths in Bilibid

BuCor chief confirms Covid-19 deaths in Bilibid
BUREAU of Corrections (BuCor) Director General Gerald Bantag on Sunday, July 19, 2020, confirmed reports that some persons deprived of liberty (PDL)...

NCRPO cops accused of harassing Taguig family; Sinas explains move

NCRPO cops accused of harassing Taguig family; Sinas explains move
MANILA, Philippines — National Capital Region Police Office chief Maj. Gen. Debold Sinas and some of his men were accused of harassing a family in seeking their eviction from an old police compound

Pampanga town mayor tests positive for coronavirus

Pampanga town mayor tests positive for coronavirus
Candaba Mayor Rene Maglanque says he already feels well, but continues to take medication while under home quarantine

DOH accredits 4 more labs for COVID-19 testing, total now at 89

DOH accredits 4 more labs for COVID-19 testing, total now at 89
There are now 89 laboratories nationwide licensed to conduct independent testing for the coronavirus disease 2019 (COVID-19) after four more received accreditation, the Department of Health (DOH) ...

DILG exec wants shame campaign against pandemic ‘pasaway’ Pinoys

DILG exec wants shame campaign against pandemic ‘pasaway’ Pinoys
An official from the Department of the Interior and Local Government (DILG) suggested a shame campaign against Filipinos who do not wear masks and obey health protocols amid the coronavirus pandemic.

LSIs stranded for 5 months aching to be with families

LSIs stranded for 5 months aching to be with families
Several locally stranded individuals (LSIs) who have been stuck in Metro Manila for five months are in better living conditions but still ache to be reunited with their families in the province.

4 Pasig streets placed under 14-day localized ECQ starting July 19

4 Pasig streets placed under 14-day localized ECQ starting July 19
Four streets in Napico, Barangay Manggahan in Pasig City will be placed under a 14-day localized enhanced community quarantine starting July 19, Sunday due to the spike in COVID-19 cases in those ...

Still no changes to protect health workers vs. COVID-19 in the workplace —nurses’ group

Still no changes to protect health workers vs. COVID-19 in the workplace —nurses’ group
There have been almost no changes made to better protect health workers against COVID-19 in the workplace since the pandemic started, a nurses’ group said Sunday.

After claiming win over virus Roque admits ‘one life lost is one too many’

After claiming win over virus Roque admits ‘one life lost is one too many’
Following an earlier declaration that the country was winning against the illness due to fewer deaths, Presidential Spokesman Harry Roque on Sunday said “one life lost is one too many” in ...

Roque hits back at critics of gov’t response to the COVID-19 pandemic

Roque hits back at critics of gov’t response to the COVID-19 pandemic
The government will remain vigilant and work "round the clock" to further enhance the country’s testing, tracing and treatment efforts while gradually opening the economy, Malacañang ...

VP suggests online portal for COVID-19 response

VP suggests online portal for COVID-19 response
The government’s inter-agency task force should come up with a single online portal for its coronavirus response to ensure the needs of affected Filipinos are addressed in this time of pandemic, ...

Family driver gunned down in Ermita, Manila

Family driver gunned down in Ermita, Manila
A man was shot dead by unidentified gunmen who blocked his car while traveling along Lagusnilad in Ermita, Manila Saturday afternoon.

7 out of 12 new COVID-19 cases in Talisay City are health workers

Russia Is Trying to Beat the West to a Covid-19 Vaccine

CONCLUSIONI

Lunedì, 20 Luglio Anno 2020. Anno Zero.

Più 2.241 nuovi casi di ieri di cui oltre 1.000 di Metro Manila e come totale dei casi del Paese abbiamo oltrepassato la quota dei 67K. Metro Manila rappresenta ancora quasi la metà di tutti i casi COVID-19 attivi, poi bisogna contare le province vicino a Manila com Laguna, Rizal etcetera, ma c’è una piccola  luce in fondo al tunnel che sembra non fnire mai:

Ma c’è una luce molto piccola alla fine del tunnel COVID-19 del paese, ha detto sabato il sottosegretario alla Salute Maria Rosario Vergeire, poiché il tempo di raddoppio del caso e della mortalità sembra allungarsi.

A partire da venerdì, il tempo di raddoppio del caso nazionale era di 8,47 giorni, più lungo dei 6,27 giorni registrati il ​​1 ° giugno mentre il tempo di raddoppio della mortalità era di 11,97 giorni, con un miglioramento rispetto a 8,28 giorni il 1 ° giugno.

“[Ma] il valore del” tempo di raddoppio dei casi “non viene utilizzato per prevedere o stimare quanti casi ci saranno in futuro. Altre metodologie, come la modellizzazione della malattia o le proiezioni, vengono eseguite per calcolare i numeri di casi futuri. Invece, il tempo di raddoppio dei casi è stato generato dall’analisi di quanti giorni sono stati necessari per raddoppiare il nuovo numero di casi “, ha affermato.

I matematici dell’UP non sono della stessa opinione

I matematici dell’Università delle Filippine, tuttavia, dipingono un modello più cupo e hanno esortato il governo a ricomporre una quarantena più severa, dato l’aumento di nuove infezioni e ricoveri nella regione della capitale.

I kit di test “gold standard” a basso costo fabbricati dalle Filippine per la malattia di coronavirus 2019 (COVID-19) sono finalmente pronti per l’uso commerciale, ha detto ieri il Dipartimento della Salute (DOH).

Non c’è riferimento nell’articolo se i test possano essere acquistati e dove.

Il tenente generale Guillermo Eleazar, vicedirettore delle operazioni del PNP, ha dichiarato che la polizia in tutto il paese ha fermato oltre 14.700 motociclisti a partire da domenica e ha scoperto che 7.091 o quasi la metà del totale ha tentato di passare da sposati o vivere coppie.

Almeno 6.475 dei trasgressori non solo si sono comportati come coppie, ma sono stati anche catturati senza utilizzare barriere, secondo i dati dello scudo COVID della Joint Task Force (JTF).

La capacità di tracciamento dei contatti del paese è ora al 98 percento, con oltre 69.000 traccianti dispiegati a livello nazionale in mezzo al picco del numero di casi di coronavirus 2019 o COVID-19, secondo quanto riferito dal Dipartimento dell’Interno e del governo locale (DILG) ieri.

Il piano del DILG di assumere altri 50.000 traccianti di contatti è ancora in attesa di approvazione da parte del Dipartimento del bilancio e della gestione.

Solo cinque regioni hanno raggiunto una capacità di tracciamento dei contatti al 100%: Mimaropa, Regione V, Regione IX, Caraga e Bangsamoro Regione autonoma nel Mindanao musulmano.

Cebu City, uno degli epicentri della pandemia, ha registrato un tasso di efficienza del 99 percento nel tracciamento dei contatti con 31 squadre.

Il problema nazionale che vede non prendere seriamente la misure preventive per la pandemia in atto del coronavirus ha fatto venire in mente a un funzionario del Dipartimento dell’Interno e del governo locale (DILG) di  suggerire una campagna di vergogna contro i filippini che non indossano maschere e obbediscono ai protocolli di salute in mezzo alla pandemia di coronavirus.

Diverse persone localmente bloccate (LSI) che sono rimaste bloccate a Metro Manila per cinque mesi sono in condizioni di vita migliori ma hanno ancora il desiderio di ricongiungersi con le loro famiglie nella provincia.

Non ci sono stati quasi cambiamenti per proteggere meglio gli operatori sanitari dal COVID-19 sul posto di lavoro da quando è iniziata la pandemia, ha detto domenica un gruppo di infermieri.

Intervistata su Dobol B su News TV, Maristela Abenojar, presidente della Filipino Nurses United (FNU), ha affermato che alcune infermiere lavorano a turni di 12 ore, si occupano di ben 12 pazienti e hanno fatto ricorso all’acquisto dei propri dispositivi di protezione individuale (DPI).

Abenojar ha affermato che la mancanza di DPI ha costretto alcune infermiere ad acquistare le proprie o a riutilizzare i propri set per un turno di 12 ore.

Un totale di 3.899 operatori sanitari hanno contratto COVID-19 a partire dal 18 luglio, secondo il DOH.

Di questo numero, 3.165 sono guariti, 35 sono morti e oltre 1.000 sono infermieri.

I media hanno chiesto commenti al DOH sulla questione, ma non hanno ancora ricevuto una risposta al momento della scrittura.

7 dei 12 nuovi casi COVID-19 a Talisay City sono operatori sanitari

Altri operatori sanitari stanno contraendo la malattia di coronavirus nel 2019 (COVID-19) a Talisay City.

Sette dei 12 nuovi casi COVID-19 registrati a Talisay City oggi, il 18 luglio, sono operatori sanitari di Barangays Cansojong, Tabunok, Bulacao, Pooc e Lawaan 3.

La corsa al vicino anti-covid tuttora in corso vede la Russia in pole position che pensa di ottenerlo per la fine del mese di settembre.

Per le notizie non menzionate fate riferimento ai link degli articoli. 

Giovanni Metro Manila

 

 

 

 
 
 

Hits: 49

subscribe reciprocal influence y-tube channel

Related Posts

Venti di guerra in Asia: Philippines

Venti di guerra in Asia: Philippines

Venti di guerra in Asia: Philippines Locsin presenta un'altra protesta diplomatica mentre 240 navi cinesi sciamano nel Mar delle Filippine occidentali Patricia Lourdes Viray (Philstar.com) - April 14, 2021 - 8:34am MANILA, Filippine - Il massimo esponente diplomatico...

0 Comments

0 commenti

Rispondi

Pin It on Pinterest

Share This
×

Powered by WhatsApp Chat

×