+39 388 388 35 13 [email protected]

Coronavirus Manila | nessun mistero per il caso virtuoso del Vietnam

13 Giugno 2020

Comments

Contents hide

Coronavirus Manila | nessun mistero per il caso virtuoso del Vietnam

The Department of Health reports 615 new cases of COVID-19 in the country. Total is now 24,787. The DOH also reports 16 new deaths and 289 new recoveries. The total number of deaths is now 1,052 and the recovered patients is now at 5,454 with active cases at 18,281.



To receive an instant update on PH cases via Messenger at any time, message our page and type ‘PH Update’

336 Fresh Cases (NCR: 97, Region 7: 92, Others: 147)
279 Late Cases (NCR: 84, Region 7: 20, Repatriate: 10, Others: 165)

615 New Cases, 16 New Deaths and 289 New Recoveries

24,787 Confirmed
1,052 Deaths
5,454 Recovered
18,281 Active
473,281 Total Tests

Case Fatality Rate: 4.2%
Case Recovery Rate: 22%
Active Case Rate: 74%

Total Cases/1M Population: 223
Total Deaths/1M Population: 9
Total Tests/1M Population: 4,322
Worldometers Global Ranking: 39th

Source: Department of Health and Worldometers
 — sharing a COVID-19 Update.
 

DILG chief: Metro Manila likely to remain under GCQ

Pagasa declares start of rainy season

Butchoy intensifies into tropical storm before leaving PAR

US naval buildup in Indo-Pacific seen as warning to China

Ex-Foreign Affairs secretary Yasay, 73

Hundreds turn up at protest despite police blockades

DoH expands Covid testing protocols

Death of Michelle Silvertino sparks change in gov’t efforts to help locally-stranded Filipinos

How to help locally stranded Filipinos near NAIA who want to go home

At least 200 passengers stranded at NAIA after airlines cancel domestic flights

How gym workout will look like in the new normal

How gym workout will look like in the new normal
A gym workout will no longer be the same for health buffs under the so-called new normal.

Tax exemptions sought for micro online businesses

Tax on online commerce is a necessity

Tax on online commerce is a necessity – The Manila Times
A DIRECTIVE from the Bureau of Internal Revenue (BIR) this week that online sellers must register their businesses and pay the legally mandated taxes has caused a new wave of public anger at the ...

‘Contact tracing requires sympathy’

WHO concerned with uptick in cases as countries lift lockdowns

Coronavirus mutations not expected to influence vaccine efficacy, WHO chief scientist says

WHO scientist: ‘A vaccine would be the best way out of this pandemic’

WHO scientist: 'A vaccine would be the best way out of this pandemic'
Having a safe and effective COVID-19 vaccine available for the world is currently the

Vaccine experts want the FDA to commit to 30,000 people in COVID-19 vaccine trials

Vaccine experts want the FDA to commit to 30,000 people in COVID-19 vaccine trials
Vaccine experts are worried that US President Donald Trump will exert political pressure to put a COVID-19 vaccine on the market before it's ready

Moderna to start final testing stage of coronavirus vaccine in July

Moderna to start final testing stage of coronavirus vaccine in July
Moderna Inc on Thursday confirmed it plans to start a trial of 30,000 volunteers of its much-anticipated coronavirus vaccine in July as the company enters the final stage of testing.

Philippines to get vaccine priority, Xi tells Duterte

China: PH a priority for Covid-19 vaccine

China: PH a priority for Covid-19 vaccine – The Manila Times
Chinese President Xi Jinping has assured President Rodrigo Duterte that the Philippines will be prioritized once China develops a vaccine for the coronavirus disease 2019 (Covid-19), Malacañang said ...

Vietnam: 100 milioni di abitanti, 328 positivi, zero decessi. Ecco i segreti di un sistema “antivirus”

Boracay reopening to Western Visayas tourists on June 16

Transport Company resumes service, bans foreigners

Grezzo Raw Chocolate a Torino chiude per sempre

Bergamo, parenti delle vittime del coronavirus consegnano le prime 50 denunce

Discoteche, la riapertura slitta al 14 luglio. Gestori infuriati

CONCLUSIONI

Sabato, 13 Giugno 2020

615 New Cases, 336 Casi Freschi  (NCR: 97, Region 7: 92, Others: 147)  279 Casi Ritardati  (NCR: 84, Region 7: 20, Repatriate: 10, Others: 165) 16 Nuove Morti  e 289 Nuovi ricoveri

Manila rimane sui “numeri” dei giorni precedenti. Ieri camminando e tornando a casa da una commissione ho notato che smantellavano il chioscho del Check Point dove usavano stare i militari, segno che non torneremo indietro, e dunque? Rimarremo in GCQ o passeremo direttamente in MGCQ? Pareri di verisoni ufficiali discordanti, chi consiglia una via e chi l’altra. Chi seguirà Duterte Luendì prossimo? Lo scopriremo vivendo.

Oh dunque probabilmente ve ne sarete già accorti dalle forti piogge di questi giorni, ma ve lo ricordo: siamo entrati nella stagione piovosa che nelle Phil corre da Giugno a Novembre, mentre la stagione “dry” quella secca va da marzo a maggio. In realtà si può dire che c’è una terza stagione, quella fredda per così dire perchè fredda non è per noi Italiani,  che va da dicembre a febbraio. Principalmente nelle Phil si hanno due stagioni. Butchoy  è il mini typhon (nome internazionale: Nuri) trasformato in tempesta tropicale che sta attraversando le Phil in questi giorni.

Per la prima volta in quasi tre anni, tre portaerei americane pattugliano le acque indo-pacifiche, un massiccio spettacolo di forze navali in una regione provocata da forti tensioni tra gli Stati Uniti e la Cina e un segno che la Marina è tornata indietro dai peggiori giorni dell’epidemia di coronavirus.

L’insolita apparizione simultanea delle tre navi da guerra, accompagnata da incrociatori della Marina, cacciatorpediniere, aerei da caccia e altri velivoli, arriva mentre gli USA intensificano le critiche sulla risposta di Pechino allo scoppio del coronavirus, le sue mosse per imporre un maggiore controllo su Hong Kong e la sua campagna per militarizzare isole artificiali nel Mar Cinese Meridionale.

L’ex segretario agli Esteri Perfecto Yasay Jr. è morto di polmonite venerdì. Aveva 73 anni.
La moglie di Yasay, Cecile, ha detto che la polmonite di suo marito è stata causata dalla “recidiva del suo cancro” e non a causa del nuovo coronavirus. A me piaceva ascoltarlo quando veniva intervistato in TV per il suo accento american english perfetto.

Si è svolta pacificatamente ieri la protesta degli studenti universitari contrari all’anti terrorism bill, con masherina e nel rispetto delel distanze fisiche.

Il DOH fa sapere che ha ampliato la sua capacità di Test e ha creato dei gruppi e sottogruppi reputati prioritari rispetto ad altri come le donne in gravidanza, ai quali sommnistrare il Test.

Ieri non sono stato il solo ad esser colpito dalla  tragica morte di Michelle Silvertino, la madre single di quattro figli  che è morta  su una passerella nella speranza di tornare  nella sua provincia. Ci saranno sforzi da parte del governo nazionale  per riportare a casa le persone bloccate localmente, locally-stranded individuals (LSI). 

Il portavoce presidenziale Harry Roque giovedì si è rammaricato con la famiglia della 33enne Silvertino, morta il 5 giugno. È rimasta su una passerella a Pasay City per cinque giorni dopo aver camminato da Cubao a Quezon City, sperando di trovare un autobus che portarla dalla sua famiglia a Calabanga, Bicol. A causa della mancanza di mezzi pubblici durante la quarantena della comunità generale, un’amica ha detto che è rimasta su una passerella nell’EDSA-Pasay, dove è stata trovata incosciente e in seguito dichiarata morta. Roque ha affermato che il caso di Silvertino ha aperto gli occhi del governo alla difficile situazione delle persone a livello locale nel paese. Ha detto che ai dipartimenti di previdenza sociale e trasporto è stato chiesto di aiutare a mandare a casa i filippini colpiti.

Non ci sono solo gli LSI, ma anche gli OFWs e adesso le persone bloccate in aereoporto a causa ei voli cancellati.

Chissà quando potranno raiprire le palestre? L’articolo nello specifico ci ricorda che non sarà più come prima, bisognerà prenotarla ed immagino ci sarà un accesso limitato di persone e dopo ogni seduta un trattamento di disinfettamento. Attualmente dove vivo io mi è consentito, per ora, di andare in piscina ed ogni volta devo prenotarla con un applicazione online rispondendo a tutte le domande per dimostrare, sotto la mia reponsabilità, che sono sano, che non ho raffreddori, influenze e che non sono stato a contatto con persone provenienti da altri paesi. Devo farla ogni volta e sarà più o meno lo stesso quando riapriranno le palestre. 

Si registra molta rabbia nei social da parte dei venditori online nei confronti del Governo, ma si ricorda che pagheranno le tasse solo quelle entità che guadagneranno più di 250K all’anno che all’inicirca sono 20k al mese, cioè 400 Euro, circa. E che indipendentemente da ciò tutti dovranno registrarsi entro il 31 luglio prossimo.

La tracciabilità dei contatti è un anello cruciale nella llota al coronavirus come tutti sanno e attualmente nelle Phil ci sono 51.000 tracciatori  in tutta la nazione e ce ne vorrebbero  altri 50.000. Il numero ideale sarebbe di  135.000, utilizzando il rapporto di un tracciatore per  ogni 800 persone, come suggerito dal WHO. C’è una proposta in corso di impiegare i guidatori di Jeepeny. Nei giorni scorsi però,  si è sottolineato il fatto che i tracciatori dovranno avere spiccate doti di empatia e comunicabilità. E da un po’ che avanti questa proposta e i 135k richiesti non ci sono ancora sebbene nelle Phil la manodopera non manchi, anzi e allora che cosa si aspetta?

Mike Ryan del WHO ammette che, per controbilanciare il controllo del virus e dei danni economici e sociali che il  lockdown comporta, bisogna trovare una valida alternativa, come? Testando e rintracciando i casi ed educando la popolazione ad aiutare mentre i blocchi vengono sollevati. Le Phil nella tracciabilità come abbiamo visto sono indietro e se nei test ne ha aumentato la capacità forse non cosi tanto nei tempi di risposta dei risultati. Mike Ryan ribadisce come l’importanza del vaccino possa risolvere tutto ed introduce, manco a farlo apposta,  una serie di articoli infinita sul vaccino che io ho inserito, per farvi capire di quanto se ne parli. C’è proprio una corsa in atto da parte delle nazioni per arrivare ad un vaccino da somministrare. E per spegnere le critiche dei molti: “Come si fa ad avere un vaccino se il virus muta?” Il WHO ha già preparato una risposta e ci fa sapere che “Le mutazioni del coronavirus non dovrebbero influenzare l’efficacia del vaccino, dice il capo scienziato dell’OMS” non presenta uno studio, fa sapere che il virus (e parla al condizionale) non dovrebbe cambiare così tanto da poter influenzare il vaccino. Mah, io rimango scettico. 

Si ritorna a parlare del Vietnam, il caso miracoloso del Vietnam, un paese a reddito medio-basso con un sistema sanitario molto meno avanzato rispetto ad altri nella regione asiatica. In Vietnam, visitato ogni anno da milioni di cinesi,  otto medici ogni 10.000 persone, un terzo del rapporto rispetto alla Corea del Sud. Come ha fatto il Vietnam? La ricetta, secondo gli esperti di salute pubblica, è in una combinazione di fattori, dalla risposta tempestiva del governo per evitare la diffusione del virus alle misure rigorose di tracciamento dei contatti e quarantena e una campagna di informazione capillare, con la mobilitazione dell’apparato della propaganda.

Vogliamo riassumere il caso Vietnam in una parola –> VELOCITA’. Vogliamo farlo in due? VELLOCITA’ ed ORGANIZZAZIONE.

Boracay riapre il 16 Giugno ma solo ai turisti locali delle Visayas ed altrimenti non potrebbe essere visto i problemi all’aereoporti. 

Si parla tanto di razzismo in questi giorni che ha visto degli episodi fuori dal normale, come togliere dal mercato dei dolci chiamati Moretti. Questa volta le vittime però sono i foreigners che vivono in Thailandia. C’è una compagnia di trasporti per Bus che ha bandito i foreigners a salirci sopra e come spiegazione ha detto che non sono provvisti degli ID locali, ma quando gli hanno risposto di poter esibire il passaporto, l’azienda ha tagliato netto con un bel no. Fortunatamente altre compagnie affermano che gli stranieri sono i benvenuti a bordo, meno male. 

E poi alcune delle notizie italiane che vede dei “morti” la manifestazione famosa del Grezzo Raw Chocolate che chiude per sempre ed i gestori dei locali e discoteche incazzati neri perchè l’apertura è stata riamandata al 14 Luglio. 

E per finire i parenti delle vittime del coronavirus che domandano giustizia e che hanno presentato attraverso i loro avvocati 50 denunce.

Ci sono tanti tristi esempi che occorre sapere, certo,  ma non adesso per non vedermi incupire di nuovo il giorno come avvenuto ieri per quella mamma giovane, di 4 figli, senza un marito, morta sola, dopo giorni interminabili di attesa per un bus che avrebbe dovuto riportarla a casa, ma che non è arrivato mai. La morte l’aspettava in quella passerella di Pasay e se l’è portata via. Michelle Silvertino Riposa in Pace. 

Giovanni, Metro Manila

 
 
 
seo scritte in merito al seo

SEO Google novità 2021

Un accenno all’algoritmo di Google della sua evoluzione storica fino all’ultimo di Maggio 2021 che punta a premiare i siti web di qualità con i …
Read More

Hits: 75

subscribe reciprocal influence y-tube channel

Related Posts

Venti di guerra in Asia: Philippines

Venti di guerra in Asia: Philippines

Venti di guerra in Asia: Philippines Locsin presenta un'altra protesta diplomatica mentre 240 navi cinesi sciamano nel Mar delle Filippine occidentali Patricia Lourdes Viray (Philstar.com) - April 14, 2021 - 8:34am MANILA, Filippine - Il massimo esponente diplomatico...

0 Comments

0 commenti

Rispondi

Share This
×

Powered by WhatsApp Chat

×