Coronavirus Manila Pasig ECQ

19 July 2020

Comments

Coronavirus Manila alcune aree localizzate di Pasig sotto la ECQ

Coronavirus Manila Pasig ECQ

Coronavirus Manila Pasig ECQ

Contents hide

The Department of Health reports 2,357 new cases of COVID-19 in the country. Total is now 65,304. The DOH also reports 113 new deaths and 321 new recoveries. The total number of deaths is now 1,773 and the recovered patients is now at 22,067 with active cases at 41,464.

 

To receive an instant update on PH cases via Messenger at any time, message our page and type ‘PH Update’

Active Cases: Mild: 90.0%, Asymptomatic: 9.1%, Severe: 0.4%, Critical: 0.4%

2,357 New Cases, 113 New Deaths, and 321 New Recoveries

65,304 Confirmed
1,773 Deaths
22,067 Recovered
41,464 Active
1,062,280 Total Tests

Case Fatality Rate: 2.7%
Case Recovery Rate: 34%
Active Case Rate: 64%
Worldometers Global Ranking: 31st

Source: Department of Health and Worldometers

Coronavirus Manila Pasig ECQ About 75,000 foreigners have immigrant visas — Guevarra

 

PH runs up COVID-19 cases to more than 65,000

Metro Manila tallies one-day increase of 1,824 coronavirus cases

Several areas in Pasig placed under localized ECQ starting Sunday

Coronavirus Manila Pasig ECQ Pasig City augments quarantine facilities as COVID-19 referral center nears limit

 

Coronavirus Manila Pasig ECQ GMA says immediate action taken after employee tests positive for COVID-19, talents group disagrees

 

Filipinos line up for free COVID-19 testing in Manila

QC says high COVID-19 recovery rate due to community care facilities

COVID-19 task force extends deadline on motorcycle barrier installation

Noise barrage supporting ABS-CBN goes metro-wide

DILG’s Diño underscores role of broadcast media in helping victims speak up

Diokno disputes anti-terror law’s date of effectivity

‘Philippines Anti-Terror Law mandates HR protection’

 

Anti-terror law won’t violate human rights, Philippine envoy assures US lawmakers

Netizens slam Koko Pimentel for downplaying complaint over quarantine protocol breach

SMC to set up third ‘Better World’ facility to help farmers affected by the pandemic

 

SMC running ‘full speed ahead,’ unfazed by pandemic

 

Coronavirus Manila Pasig ECQ Philippine government surpasses 1 million COVID-19 test target

 

Coronavirus Manila Pasig ECQ Salary grade of entry-level nurses raised

 

San Lazaro Hospital nurses call for better treatment in silent protest

 

PNP appeals to SONA protest groups: Just do it online

 

Coronavirus Manila Pasig ECQ Senators to IATF: Allow use of UP test kits

 

Coronavirus Manila Pasig ECQ TPLEx reduces Manila-Baguio travel time to 3 hours

 

Coronavirus Manila Pasig ECQ New studies clarify what drugs help, hurt for COVID-19

 

Coronavirus Manila Pasig ECQ Testing the waters

 

Coronavirus Manila Pasig ECQ FDA discourages use of masks with valves

 

Coronavirus Manila Pasig ECQ 29 arrested in QC resto-bar for violating IATF guidelines

 

Coronavirus Manila Pasig ECQ Ospital ng Muntinlupa hits full bed capacity for COVID-19 patients

 

Coronavirus Manila Pasig ECQ Taguig set to open COVID-19 mega-quarantine facility

 

Coronavirus Manila Pasig ECQ Antipolo City gov’t puts 6 more areas under week-long lockdown

 

Coronavirus Manila Pasig ECQ Parañaque City mayor orders arrest of quarantine violators as COVID-19 cases surge

 

Coronavirus Manila Pasig ECQ Son, 64, kills father, 88, in Quezon City

 

Coronavirus: gli aggiornamenti dalla Regione Piemonte

Ore 15.30. Il bollettino dei contagi. Sono 31.533 (+3 rispetto a ieri, di cui 2 asintomatiche; delle 3, 2 sono screening e 1 con indagine in corso) le persone finora risultate positive al Covid-19 in Piemonte, così suddivise su base provinciale: 4084 Alessandria, 1880 Asti, 1054 Biella, 2898 Cuneo, 2805 Novara, 15.950 Torino, 1347 Vercelli, 1147 Verbano-Cusio-Ossola, oltre a 268 residenti fuori regione, ma in carico alle strutture sanitarie piemontesi. I restanti 100 casi sono in fase di elaborazione e attribuzione territoriale.

I ricoverati in terapia intensiva sono (come ieri). I ricoverati non in terapia intensiva sono 150 (come ieri). Le persone in isolamento domiciliare sono 691. I tamponi diagnostici finora processati sono 465.526, di cui 255.479 risultati negativi.

Mandaluyong City Public Information Office

UPDATE:
The increase in the number of New Cases is the result of the MASS TESTING for the Suspect Case to determine COVID-19 positive and to take the next necessary steps or give the immediate treatment. Suspect Case with negative results will be included in CLEARED SUSPECTS.

Strictly assure that Probable Cases and Suspect Cases do not appear in the case of COVID-19 in the city or any threat of disease.

The high number of our Confirmed Cases and Suspect Cases are due to the overseas contact tracing that our City Health Department continues to do in partnership with DOH.

Like NCMH, COVID-19 CASE of CORRECTIONAL INSTITUTION FOR WOMEN (CIW) from different cities are also listed in our city.

This July 18, 2020 • 4:00 PM, the recorded case in Mandaluyong City is the following:

Confirmed COVID-19 Case : 1,249
Suspect Case : 812
Active Case : 385
Probable Case : 172

COVID death – 77

Cleared Suspect Case – 4,827
Recovered from COVID-19 – 787

There is a difference between the number stated in our report compared to Department of Health (DOH) because some documents from them are still transit at this time. The city also needs to verify the report from DOH because the other sent is just name or name and hospital that our City Epidemiology and Surveillance Unit needs to determine which barangay.

Recovered patients are COVID-19 positive who are fully healed and now are negative.

The Probable Case is PUI (mild, severe, critical) that the test results are not specific or specific.

The Suspect Case is PUI (mild, severe, critical) has not been tested or awaited for test results.

Active Case is COVID-19 positive that is continuously monitored and treated with symptoms.

Confirmed Case is COVID-19 Positive.

Once again, everyone is encouraged to watch out for fellow Mandaleño, monitor official websites and social media accounts and avoid posting or sharing fake news.

Thank you.

#COVID-19 / Medical Hotline Nos.
0966-6118746
0961-5112034

MASSIMO MAZZUCCO NEWS DELLA SETTIMANA (11-17 lug. 2020)

Coronavirus Manila Pasig ECQ CONCLUSIONI

Domenica, 19 Luglio Anno 2020. Anno Zero.

Come si è notato non c’è più la distinzione tra freschi e ritardati casi e neanche i casi suddivisi per aree, quelli di Manila, etcetera. Bisogna sentire i “bulletin live” del DOH o leggere gli articoli che ne riportano il riassunto:

Dei casi appena annunciati, 1.824 provenivano da Metro Manila, 105 da Laguna, 62 da Cavite, 49 da Cebu e 39 da Rizal, ha dichiarato il Dipartimento della Salute (DOH) nel suo ultimo bollettino.

Sempre alti i numeri quindi, ma ottima la notiza che arriva da Pasig e dal suo giovane e attivo Mayor Vico Sotto che vede mettere in stretta quarantena, la più restrittiva tra le 4 disponibili, la ECQ, alcune aree localizzate. 

“La rigorosa attuazione inizierà domenica sera. I residenti potranno uscire di casa solo per motivi di lavoro e di emergenza”, ha affermato la LGU.

Sono queste le notizie che mi piace leggere nell’ottica auspicata dal WHO e da tutti di: testare, isolare e tracciare. Strategie integrate tra di loro per far fronte con tutti gli strumenti possibili alla pandemia e dei suoi alti numeri di nuovi casi attivi in aumento di giorno in giorno.

E’ con l’integrazione delle strategie che si combatte il virus. 

Quanti stranieri ci sono nelle Phil? Non si sa, ma quanti stranieri ci sono a cui sono stati rilasciati visti per immigrati dal governo filippino ? Circa 75.000 stranieri, ha detto il segretario alla giustizia Menardo Guevarra sabato 18 luglio.

Guevarra ha affermato che tra questi “si stima che circa 15.000 siano stati bloccati all’estero”.

All’arrivo nelle Filippine, gli stranieri dovranno anche sottoporsi a test di reazione a catena della polimerasi (PCR) per determinare se sono infetti o meno con la nuova malattia del coronavirus del 2019 (COVID-19).

Sempre tante le notizie delle proteste dell’ABS-CBN e della legge sull’antiterrosismo act nelle Phil, che senza entrare nel merito sembrano distogliere attenzione ed energie di concentrazione alla  lotta pandemica.

Ci sono pressioni affonchè vengano utilizzati i test della National Institutes for Health dell’Università delle Filippine (UP), che costerebbero molto meno di quelli importati che però mi ricordo in passato avevano dei difetti, considerati minori.

Fra tutti gli articoli proposti ce n’è uno che merita di leggerlo per intero: “New studies clarify what drugs help, hurt for COVID-19″.

E quindi secondo questo studio si analizzano i 3 farmaci divenuti famosi nelle cronache covid-19:

desametasone

Ha ridotto le morti del 36% per i pazienti abbastanza malati da aver bisogno di macchine respiratorie: il 29% del farmaco è deceduto contro il 41% a cui era stata prestata la solita cura. Ha ridotto il rischio di morte del 18% per i pazienti che necessitavano di ossigeno supplementare: il 23% del farmaco è deceduto rispetto al 26% degli altri.

Tuttavia, sembrava dannoso nelle fasi precedenti o in casi più lievi di malattia: il 18% di quelli che assumevano il farmaco moriva contro il 14% di quelli a cui era stata prestata la solita cura.

idrossiclorochina

Lo stesso studio di Oxford ha anche testato l’idrossiclorochina in modo rigoroso e in precedenza i ricercatori hanno affermato di non aiutare i pazienti ricoverati in ospedale con COVID-19.

Uno studio simile condotto dai medici dell’Università del Minnesota in Annals of Internal Medicine di 423 pazienti con COVID-19 lievemente malati ha scoperto che l’idrossiclorochina non ha ridotto sostanzialmente la gravità dei sintomi e ha portato più effetti collaterali.

Remdesivir

L’unica altra terapia che ha dimostrato di aiutare i pazienti COVID-19 è remdesivir, un antivirale che accorcia i ricoveri in media di circa quattro giorni.

I dettagli dello studio remdesivir guidato dal governo non sono ancora stati pubblicati, ma i ricercatori sono ansiosi di vedere quanti pazienti hanno ricevuto altri farmaci come steroidi e idrossiclorochina.

E a che punto è la situazione nelle acque di contesa nel mar meridionale asiatico? 

CON l’affermazione di sostegno da parte degli Stati Uniti e dell’Asean alla sentenza di quattro anni del tribunale arbitrale delle Nazioni Unite (ONU), le Filippine dovrebbero cogliere l’iniziativa di “attuare” la decisione, almeno incoraggiando i filippini a pescare a Scarborough Shoal, e forse allontanare le navi cinesi che si aggirano nel Mar delle Filippine occidentale (WPS), specialmente nelle acque all’interno e intorno all’isola di Pagasa. Questo è il consiglio impavido dell’ex sindaco del Kalayaan Island Group (KIG) di Palawan, il comune di appartenenza di Pagasa.

Anche questo è un articolo interessante da leggere, beh in realtà lo sarebbero tutti.

Arriva un warning sulle mascherine a valvola dalla Philippine Food and Drug Administration in quanto favorirebbero una protezione solo a una via e non per quelli “intorno a te”. Le mascherine chirurgiche sono molto meglio. Le mascherine a valvola sono  definite le maschere “egoiste” chi pensa solo per se e che non proteggono gli altri vicini a te. 

Ora riporterò i dati della Regione PIemonte e quelli di Mandaluyong non so se il confronto possa reggere, forse no in termini di popolazione, ma anche se la popolazione fosse in teoria pressochè uguale il confronto non reggerebbe comunque, per le diversità sociali e medico ospedaliere dei due paesi. E’ comunque sempre un paragone di riferimento.

E poi le News settimanali del simpatico Massimo Mazzucco ed una notizia di cronaca che vede un figlio di 68 anni uccidere il padre di 88 a Quezon City. Non si conoscono le motivazioni. E allora la pandemia covid-19 coglie il meglio o il peggio di noi stessi? Quanto siamo resilienti “1” ? Queste notizie in realtà ci sono sempre state, ma è indubbio che se la vita, la propria esistenza  prima del covid poteva considerarsi dura per i molti, il covid ne ha aumentato l’asprezza  e le difficoltà e il conseguente aumento dei disagi mentali.

Giovanni Metro Manila

“1” post scriptum resilienza, significato: 
/re·si·lièn·za/
 
sostantivo femminile
  1. 1.
    Capacità di un materiale di assorbire un urto senza rompersi.
     
  2. 2.
    In psicologia, la capacità di un individuo di affrontare e superare un evento traumatico o un periodo di difficoltà.
 
 
 

Related Posts

Mercato azionario filippino

Mercato azionario filippino

Mercato azionario filippino: prima di tutto vediamo un  grafico  storico di 10 anni del mercato azionario,  ma potete impostare un periodo  diverso al seguente link https://tradingeconomics.com/philippines/stock-marketStanChart aumenta le prospettive di crescita...

0 Comments

0 Comments

Submit a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

×

Hello!

Click one of our contacts below to chat on WhatsApp

×