+39 388 388 35 13 [email protected]

Coronavirus Manila | ripercussioni economiche

25 Giugno 2020

Comments

Contents hide

Coronavirus Manila | ripercussioni economiche

The Department of Health reports 470 new cases of COVID-19 in the country. Total is now 32,295. The DOH also reports 18 new deaths and 214 new recoveries. The total number of deaths is now 1,204 and the recovered patients is now at 8,656 with active cases at 22,435.

To receive an instant update on PH cases via Messenger at any time, message our page and type ‘PH Update’

357 Fresh Cases (NCR: 159, Region 7: 141, Others: 57)
113 Late Cases (NCR: 66, Region 7: 4, Others: 43)

470 New Cases, 18 New Deaths and 214 New Recoveries

32,295 Confirmed
1,204 Deaths
8,656 Recovered
22,435 Active
617,932 Total Tests

Case Fatality Rate: 3.7%
Case Recovery Rate: 27%
Active Case Rate: 70%

Total Cases/1M Population: 295
Total Deaths/1M Population: 11
Total Tests/1M Population: 5,641
Worldometers Global Ranking: 39th

 — sharing a COVID-19 Update.

There are ‘no magic answers’ to get rid of coronavirus, WHO says

Infections surge past 32,000; DOH assures most are mild

DOH: Only 36% of COVID-19 hospital beds used nationwide

Cebu governor Gwen Garcia receives criticism for memo on steam inhalation | Evening wRap

Cebu hospital reaches full capacity as COVID-19 cases spike in province

DILG sends more troops to Cebu to enforce lockdown

Quarantine passes in Cebu City cancelled

Cebu City residents lament lockdown, say they weren’t notified

Olongapo mayor faces complaints for alleged violation of quarantine protocols

House probes chaotic OFW repatriation

Palace: UV Express, not traditional jeepneys more likely to resume operations

Virus sidelines iconic Philippine jeepneys, drivers

Go urges review of health protocols for those traveling back to provinces

Virus pushing 100M Asian children to poverty – UN

4 million Filipinos may lose jobs this year, 2,122 firms to close shop due to COVID-19

Aboitiz, Cebu Pacific to cut jobs amid coronavirus crisis

48 Northern Mindanao companies permanently close over pandemic impact

Type of ultraviolet light kills airborne coronavirus; effect on platelets helps explain blood clot issues

UAE and China launch Phase 3 clinical trial in humans for COVID-19 vaccine

Maritime expert says China’s planned air defense zone in disputed waters may spark global backlash

The biggest announcements of Apple’s WWDC20

CONCLUSIONI

470 New Cases, 18 New Deaths and 214 New Recoveries e 357 Fresh Cases (NCR: 159, Region 7: 141, Others: 57) di cui 113 Late Cases (NCR: 66, Region 7: 4, Others: 43)

Non ci sono bacchette magiche per levarsi di torno il covid-19, “guardare ai paesi che ce l’hanno fatto” e trovare li la risposta, fa sapere il WHO. E di esempi ne abbiamo tanti adesso, ma senza andare lontano, rimamendo  qui in zona, VIetnam e Thialandia e l’Indonesia sono le risposte. Alcuni pensano che nelle Phil ci sono più casi adesso perchè si sono intensificati i test. Ma basta guardare le statistiche del World of Meter per rendersi conto che non è così. 

In linea generale la velocità di risposta, organizzazione e comunicazione sono le chiavi per abbattere la pandemia. Di tutti gli articoli proposti ce ne uno che mi ha colpito. Come sapete a Cebu tutti i pass della quarantena sono stati annullati per crearne di nuovi ed avere più controllo, ebbene molti non ne sapevano niente. Io nel  mio piccolo vedo che anche io dove vivo, che è un condominio come tanti, cambiano spesso le regole, nessuna critica a ciò, anzi, ma non vengono comunicate efficacemente col risultato che nessuno sa niente. 

Vi propongo  ora un fermo immmagine dal World of Meter preso ieri, così potete trarre le vostre conclusioni.

La sottosegretaria del DOH  Maria Rosario Vergeire fa sapere che solo 5 su 1000 sono pazienti da considerarsi “severi” e che solo 1 su 1000 è in critiche condizioni. La maggior parte dei pazienti sono casi lievi.

Inoltre, Solo il 36 percento dei letti d’ospedale designati per la malattia di coronavirus 2019 viene utilizzato a livello nazionale.Secondo il bollettino quotidiano del Dipartimento della Salute (DOH), solo 5.014 posti letto su 13.927 posti letto sono occupati da pazienti COVID-19 al 22 giugno.

La situazione quindi con queste premesse, sembra confermare che il virus abbia  perso forza, per dirla meglio e ciò si allinea alle dichiarazioni dei  Dottori italiani. 

Ma non è così a Cebu che però non bisogna dimenticare che la pandemia in questa città è partita se non sbaglio due settimane dopo la città di Metro Manila, e qui la situazione rispetto a quella nazionale sopra presentata è differente. 

A Cebu la capacità dei letti è in “warning zone” 

il 77,7 percento dei letti negli ospedali e nelle strutture di isolamento temporaneo sono occupati mentre viene utilizzato il 64,35 percento dei ventilatori. Questi indicatori hanno spinto il DOH a raccomandare che la città ritorni alla quarantena della comunità potenziata per 15 giorni, ha detto la portavoce della salute Maria Rosario Vergeire.

Più truppe di militari sono state mandate a Cebu per far rispettare il lockdown e il governatore della città ha ricevuto critiche per aver raccomandato di fare inalazioni al vapore. 

Ed ora spostiamoci a Olongapo, dove il Dipartimento dell’Interno e del governo locale ha presentato una denuncia contro il sindaco della città per l’emissione di politiche che andavano contro i protocolli stabiliti dalla Task Force inter-agenzia sulla gestione delle malattie infettive emergenti .

Il sindaco ha organizzato una riunione di massa in aprile per distribuire le carte di miglioramento sociale. In questo caso è stato emesso un ordine di causa spettacolo. “In quel caso, lo abbiamo già ammonito e lo abbiamo avvertito di conformarsi pienamente alle normative IATF, altrimenti potremmo essere costretti ad accusarlo”, ha dichiarato il portavoce e sottosegretario DILG Jonathan Malaya. Il DILG ha anche affermato che Paulino ha emesso un ordine che consente di andare in sella a un passeggero o fare marcia indietro nella sua zona. Quando fu richiamata la sua attenzione, il sindaco emise un altro ordine che ne sospese l’attuazione, ma non lo revocò. Malaya ha affermato che Paulino, in qualità di amministratore delegato di Olongapo, dovrebbe essere il primo a seguire le linee guida nazionali in materia di restrizioni alla quarantena. Paulino ha risposto alle accuse tramite video mercoledì sera.

Ci sono problemi per gli OFWs che vogliono rientrare in patria e di cui il rientro dovrà essere calibrato.

Le unità UV Express hanno maggiori possibilità di riprendere le operazioni rispetto ai tradizionali jeepney sottoposti a misure di quarantena, ha detto Malacañang mercoledì. Il portavoce presidenziale Harry Roque ha detto che nessun passeggero si affronta a bordo di un veicolo UV Express a differenza di un tradizionale jeepney.

“Penso che l’UV Express abbia maggiori possibilità rispetto alle jeepney. Perché la disposizione dei sedili è che tutti stanno affrontando la stessa direzione e non ci sono passeggeri uno di fronte all’altro “, ha detto Roque in un’intervista su ANC, quando gli è stato chiesto quando le due modalità di trasporto potranno riprendere le operazioni.Roque in precedenza ha affermato che le jeepney tradizionali potrebbero essere autorizzate a tornare sulle strade qualora altri modi di trasporto non fossero sufficienti a soddisfare le esigenze dei pendolari.

Il senatore Christopher Lawrence “Bong” Go ha esortato il ramo esecutivo mercoledì a rivedere e rafforzare i protocolli di salute e sicurezza in corso di attuazione per coloro che viaggiano nelle province per evitare l’ulteriore diffusione della malattia da coronavirus (COVID-19).

“Aiutiamo i nostri connazionali che sono alla ricerca di modi per tornare a casa. Ma diamo loro un sistema ordinato in modo che non restino in giro ad aspettare ai terminal dei trasporti. Prendiamoci cura di loro. Dai loro da mangiare, un luogo di attesa adeguato e non permettere loro di radunarsi vicino per prevenire la diffusione della malattia “, ha detto Go.

Mentre si appura che il virus stia perdendo di forza vengono fuori i danni economici a seguito della pandemia e delle restrizioni del lockdown, chi ha già perso il lavoro e chi lo perderà, chi ha  già fallito e tutte le aziende che presto chiuderanno i battenti lasciando a casa più di 4 milioni di filippini senza lavoro. 

Segue un articolo entusiasmante su come la luce ultravioletta sia efficace nell’uccidere il coronavirus aereo e fa seguire una  breve carrellata di alcuni degli ultimi studi scientifici sul nuovo coronavirus e gli sforzi per trovare trattamenti e vaccini per COVID-19, la malattia causata dal virus.

Gli Emirati Arabi Uniti (Emirati Arabi Uniti) e la Cina hanno avviato uno studio clinico di fase 3 su un vaccino contro il coronavirus, secondo il China National Biotec Group (CNBG) e i media statali degli Emirati Arabi Uniti. Il lancio è un altro sviluppo nella corsa per trovare una soluzione scientifica alla pandemia. L’accordo di prova, annunciato mercoledì, è stato firmato dalla società di intelligenza artificiale e cloud computing con sede negli Emirati Arabi Uniti G42 e dal Gruppo Sinopharm, una società farmaceutica cinese e affiliata al CNBG.

I farmacisti di tutto il mondo stanno lavorando per trovare un vaccino contro il coronavirus. Non è ancora chiaro se o quando un vaccino sarà ancora disponibile al pubblico, ma i ricercatori sperano di produrne uno all’inizio del 2021.

Il capo della Pacific Air Force degli Stati Uniti fa scattare l’allarme per la possibile istituzione della Cina di una zona di identificazione della difesa aerea nel controverso Mar Cinese Meridionale. Questo piano dovrebbe tradursi in una reazione globale. – The World Tonight, ANC, 24 giugno 2020

Quest’anno Apple ha annunciato che creerà i propri chip, lasciando definitivamente quelli di Intel. E tante sono le novità in arrivo in termini di nuove applicazioni e nuove features come picture in picture che trasforma i video in finestre, consentendo agli utenti di tornare alla schermata principale, senza interrompere il flusso del video, nuovi widget e questo importante aggiornamento  imminente è atteso per luglio. 

A domani,

Giovanni Metro Manila

 

Hits: 74

subscribe reciprocal influence y-tube channel

Related Posts

Venti di guerra in Asia: Philippines

Venti di guerra in Asia: Philippines

Venti di guerra in Asia: Philippines Locsin presenta un'altra protesta diplomatica mentre 240 navi cinesi sciamano nel Mar delle Filippine occidentali Patricia Lourdes Viray (Philstar.com) - April 14, 2021 - 8:34am MANILA, Filippine - Il massimo esponente diplomatico...

0 Comments

0 commenti

Rispondi

Share This
×

Powered by WhatsApp Chat

×