+39 388 388 35 13 [email protected]

Coronavirus Manila | Stranded people

21 Giugno 2020

Comments

Contents hide

Coronavirus Manila | Stranded people

The Department of Health reports 943 new cases of COVID-19 in the country. Total is now 29,400. The DOH also reports 20 new deaths and 272 new recoveries. The total number of deaths is now 1,150 and the recovered patients is now at 7,650 with active cases at 20,600.

To receive an instant update on PH cases via Messenger at any time, message our page and type ‘PH Update’

578 Fresh Cases (NCR: 218, Region 7: 296, Others: 64)
365 Late Cases (NCR: 60, Region 7: 147, Others: 158)

943 New Cases, 20 New Deaths and 272 New Recoveries

29,400 Confirmed
1,150 Deaths
7,650 Recovered
20,600 Active
565,248 Total Tests

Case Fatality Rate: 3.9%
Case Recovery Rate: 26%
Active Case Rate: 70%
Worldometers Global Ranking: 38th

Source: Department of Health and Worldometers
 — sharing a COVID-19 Update.

Return of Angkas ‘approved’ pending guidelines

Return of Angkas ‘approved’ pending guidelines
Motorcycle back-riding is allowed “in principle” pending the release of health safety guidelines by the government task force addressing the coronavirus disease 2019 crisis.

Motorcycle backriding to be allowed once IATF sets guidelines

Passengers must bring own helmets once operations of motorcycle taxis resume

IATF to boost Cebu City’s COVID-19 response, name Visayas deputy implementer amid rising cases

Police task force: Stranded travelers barred from Cebu, Talisay cities amid COVID-19 spike

LOOK: Stranded travelers at the PH Army Gym

Robredo: Over 700 stranded individuals sent home by OVP this week

Limited gatherings now OK in colleges, universities in MGCQ areas- IATF

Caloocan barangay chairman shot dead by motorcycle-riding gunmen

Bus stops in the middle of Edsa questioned

Taxman eyes bloggers, YouTubers

Cayetano to anti-terrorism bill critics: We can amend or repeal law if you’re right

Foreign investments drop in March as local COVID-19 outbreak spooks investors

Roque advises PhilHealth’s Morales to be careful with his words

How did Thailand contain COVID-19?

Go: Agencies’ faster digital transformation a must

Philippines among top 10 countries worst for workers — group

‘Recovery slowest in Philippines’

‘Recovery slowest in Philippines’
Economic recovery in the Philippines will likely be among the slowest in Asia because of prolonged lockdowns and the continued rise in the number of cases of the coronavirus disease 2019, according ...

Covid-19, scovati anticorpi umani super-potenti che proteggono dall’infezione

CONCLUSIONI

Buongiorno, Buona Domenica e buona festa del padre.

I casi di ieri –>  943 New Cases, 20 New Deaths and 272 New Recoveries di cui 578 Fresh Cases (NCR: 218, Region 7: 296, Others: 64)  e 365 Late Cases (NCR: 60, Region 7: 147, Others: 158)

Preoccupazione a Cebu e a Talisay dove gli stranded (le persone bloccate in giro per via delle restrizioni e dei blocchi che non sanno come tornare a casa) sono bannati ad entrare e quindi dove andaranno a stare nel frattempo? Oggi potremo dedicarlo agli STRANDED e al ritorno imminente di AngKas (delle Jeepney ne abbiamo già parlato ieri). 

C’è un annuncio su Angkas e sulle linee guida, in tema di principio fa sapere Henry Roque che  il posto dietro sarà ammesso, ma non si capisce bene quando accadrà, le linee guida ci sono ma devono essere approvate dalla IATF.

The DOTr is allowing gradual deployment of public transport from passenger buses to modern jeepneys, tricycles and other modes, depending on the quarantine levels in various areas of the country.

Attendiamo.

Sale la preoccupazione per Cebu e Visayas e ieri il portavoce presidenziale Harry Roque ha dichiarato che introdurrà misure in città a partire da lunedì 22 giugno per una risposta più “calibrata” ai casi di coronavirus in città.

E ora veniamo agli STRANDED dove la memoria di Michelle SIlvertino è ancora forte.

La Philippines Army  “l’esercito filippino”  afferma di aver protetto più di 400 viaggiatori bloccati dal 13 giugno. I viaggiatori che non sono in grado di ritornare alle  loro province si rifugiano nella palestra dell’esercito filippino a Fort Bonifacio, nella città di Taguig. I soldati hanno installato divisori e sistemato file di lettiere presso il Philippine Army Wellness Center (PAWC) per accogliere i viaggiatori bloccati. Il personale medico dell’Esercito Generale dell’Ospedale ha eseguito test rapidi per il coronavirus. Anche l’esercito ha fornito loro i pasti. 

L’esercito si coordina con altre agenzie, nonché con la Philippine Airlines e Cebu Pacific per prenotare i voli. Per tutta la settimana, gruppi di viaggiatori che sono stati in palestra sono stati in grado di continuare il loro viaggio verso le loro province.

Tra i viaggiatori bloccati c’erano 6 donne incinte e due persone che “mostravano segni di stress”. Furono portati all’ospedale generale dell’esercito per cure mediche.

Mano male che c’è la Philippines Army in aiuto agli stranded e la Robredo si legge, ha attivato dei servizi per farli ritornare a casa, dal suo ufficio “The Office of Vice President (OVP) “. Nel frattempo gli stranded avevano trovato riparo nella famosa e antica chiesa di Baclaran Church un posto di culto molto sentito a Manila. 

Dopo oltre 3 mesi di lockdown, a  me sembra di intuire  che non ci sia ancora una strategia precisa per gli STRANDED, un problema noto e comune per tutte le nazioni. 

Quando saremo in MGCQ, nei collegi delle università filippine saranno permessi i raduni, ma con limitate capacità, al 50% e con il rispetto ovviamente di tutte le linee guide. E così pure il face to face learning, sempre al 50% delle capacità. L’MGCQ è la quarantena più blanda, più vicino alla normalità di vita che avevamo prima e di cui Manila non ha ancora avuto l’ebbrezza di provarla, speriamo dal mese di luglio. 

Un fatto di cronaca nera inquieta  le notizie di questo giorno: Il presidente barangay di Caloocan è stato ucciso a colpi d’arma da fuoco da uomini armati in sella a una moto.

Secondo un rapporto della polizia della città di Caloocan, il presidente del Barangay 151 Douglas Dilao è stato colpito da cinque uomini armati che erano a bordo di tre motociclette.

La Sentarice Nancy Binay Mayor di Makati, contesta  la decisione del Dipartimento dei trasporti e dell’autorità per lo sviluppo della metropolitana di Manila di stabilire fermate di autobus nella parte interna di Edsa.

La mossa, ha sostenuto, non solo esporrebbe i passeggeri a inutili pericoli, ma richiederebbe anche infrastrutture che il governo dovrebbe finanziare. “E i passeggeri? Come andranno nel mezzo di Edsa? Sarà un peso per gli anziani e le persone con disabilità “, ha detto. “Ciò che vediamo ora sono piani di trasporto totalmente irrealistici e poco pratici”, ha detto Binay in una nota.

“Questo non è il momento di allungare gli esperimenti”, ha detto. —Marlon Ramos

I blogger i v-logger di YTube delle  Phil sono tenuti a registrarsi tutti al BIR indipendentemente dall’ammontare dei loro eventuali guadagni, pagheranno le tasse solo chi supererà i 250k annuali. 

Il portavoce della Camera Alan Peter Cayetano ha invitato le forze dell’ordine a assicurarsi che non vi siano “abusi zero” nella controversa misura antiterrorismo una volta che sarà approvata. Il governo dovrebbe “dimostrare che i critici si sbagliano”, ha detto Cayetano durante il giro di donazioni ai militari in prima linea nella lotta contro la malattia di coronavirus.

Il disegno di legge antiterrorismo, che dovrebbe essere emanato dal presidente Rodrigo Duterte, abrogherà la legge sulla sicurezza umana del 2007, conferendo maggiori poteri di sorveglianza alle forze governative. Tra le sue disposizioni controverse vi è l’arresto senza sospetto di terroristi sospetti e la detenzione senza accuse fino a 24 giorni.

Ritorneranno gli investimenti stranieri nelle  Phil? Dopo il calo iniziato a Marzo scorso? E qual’è il loro sentiment futuro? Cali di circa il 20%. 

Ruben Carlo Asuncion, economista capo della Union Bank of Philippines, ha affermato che la qualità e la credibilità della risposta COVID-19 svolgeranno un ruolo chiave nel rafforzare la fiducia degli investitori oltre alle riforme fiscali in sospeso e ad altri programmi ad essi collegati per stimolare gli investimenti. Citando il Vietnam come esempio, ha affermato che il paese è stato in grado di riprendersi dagli effetti del virus grazie alla sua rapida risposta al contenimento.

Harry Roques è molto adirato con l’organismo di PhilHealth: 

Il portavoce presidenziale Harry Roque sabato ha consigliato al presidente della Philippine Health Insurance Corporation (PhilHealth) Ricardo Morales di stare attento alle sue parole dopo che quest’ultimo ha affermato che la Legge sull’assistenza sanitaria universale (UHC) potrebbe essere ritardata.

Roque giovedì ha detto che se Morales non fosse in grado di attuare la legge, che è stata certificata come urgente dal presidente Rodrigo Duterte, potrebbe essere il momento di trovare qualcuno in grado di svolgere il compito.

Come ha fatto la virtuosa Thailandia seconda al VIetnam come migliore della classe asiatica nel contenimento della pandemia registrando solo  3.135 casi di COVID-19 e con solo 58 morti? Con un rigoroso sistema di screening per chiunque venisse nel paese dalla città cinese già dal 3 Gennaio. 

Gli aeroporti sono stati sottoposti a una stretta supervisione e le persone che avevano sintomi respiratori sono state immediatamente isolate.

E altre misure come hotlines funzionanti, un ampio sistema di screening e sorveglianza sanitaria, strumenti di autoproiezione online per i cittadini che volevano sapere se erano infetti. In conclusione e dopo aver letto l’articolo si può dire che la Thailandia come il Vietnam è stata veloce e pronta a rispondere alle misure di contenimento pandemia CORONAVIRUS, un efficace comunicazione a tutti i livelli, e la strategia integrata “traccia, prova e cura” . 

Come il Vietnam, velocità, organizzazione e comunicazione.

Lo sapete qual’è il primo bisogno dell’homo sapiens? Dopo aver aver esaudito quelli di soppravvivenza vitali come il cibo e il riparo? LA COMUNICAZIONE. Non si va da nessuna parte senza un efficace comunicazione. E in periodo di pandemia la messa in off di un importante emittente televisiva, che poteva essere rimandata, a tempi meno critici non ha certo giovato.

Ormai è evidente che siamo dentro all’era digitale, il covid-19 ce lo ha fatto sapere e si ritiene quindi importante investire in queste teconologie per facilitare l’erogazione di servizi online. A tuttora c’è un uso massiccio di facebook rispetto al web site istutuzionale, ma con facebook non si possono erogare dei servizi, bisogna far affidamento al sito, speriamo presto di vedere questo cambiamento necessario.

A causa delle violazioni dei diritti dei lavoratori, le Filippine sono ancora incluse nell’elenco dei primi 10 paesi considerati i peggiori per i lavoratori, in base all’indice dei diritti globali della Confederazione internazionale dei sindacati (ITUC) per il 2020.

L’ITUC Global Rights Index descrive i peggiori paesi del mondo per i lavoratori in base al grado di rispetto dei diritti dei lavoratori valutando 139 paesi su una scala da 1 a 5. I diritti dei lavoratori sono assenti nei paesi con il punteggio 5 e si verificano violazioni su un base irregolare nei paesi con il rating 1. Le Filippine si uniscono al Bangladesh, al Brasile, alla Colombia, al Kazakistan, alla Turchia e allo Zimbabwe e ai nuovi arrivati ​​in Egitto, Honduras e India come paesi che presumibilmente non sono favorevoli ai lavoratori.

Come sarà la ripresa economica nelle Filippine? Lenta come lento e lungo è stato il lockdown adoperato, secondo il Capital Economics con sede a Londra. E così sarà pure in Indonesia e India.

Concludo il riassunto di oggi con un articolo italiano, come sempre del resto, su una ricerca che ha scovato anticorpi umani super-potenti che proteggono dall’infezione COVID-19 .

L’altro giorno pensavo al nome COVID-19  e perchè è stao chiamato così? Perchè quel 19 sembra fare presagire che altri ne verrano come 20, 21 ecc… Non è così tranquilli. CO sta per corona (il virus appartiene al questa famiglia) VI per virus e D per disease (malattia in inglese), mentre 19 indica  l’anno di identificazione (la malattia è stata individuata alla fine del 2019).

Con la speranza che non si scoprino nuovi virus mortali nei prossimi 50 anni almeno, buona domenica e welkome alle novità di domani giorno 22 Giugno con la partenza della seconda  fase della GCQ.

Giovanni, Metro Manila

 
 
 
seo scritte in merito al seo

SEO Google novità 2021

Un accenno all’algoritmo di Google della sua evoluzione storica fino all’ultimo di Maggio 2021 che punta a premiare i siti web di qualità con i …
Read More

Hits: 53

subscribe reciprocal influence y-tube channel

Related Posts

Venti di guerra in Asia: Philippines

Venti di guerra in Asia: Philippines

Venti di guerra in Asia: Philippines Locsin presenta un'altra protesta diplomatica mentre 240 navi cinesi sciamano nel Mar delle Filippine occidentali Patricia Lourdes Viray (Philstar.com) - April 14, 2021 - 8:34am MANILA, Filippine - Il massimo esponente diplomatico...

0 Comments

0 commenti

Rispondi

Pin It on Pinterest

Share This
×

Powered by WhatsApp Chat

×