+39 388 388 35 13 [email protected]

INTEGRALE Giuseppe DE DONNO | Maglie | Montesano | Rachel | Stanco | Watch Party Fb | 10 Maggio 2020

11 Maggio 2020

Comments

INTEGRALE Giuseppe DE DONNO | Maglie | Montesano | Rachel | Stanco | Watch Party Fb | 10 Maggio 2020

INTRODUZIONE

Per chi ama la scrittura un post dedicato al Grande Professor Giuseppe De Donno, alla sua cura che guarisce i pazienti COVID-19 e gli salva dalla morte. La notte scorsa è andata in onda su Fb | Watch LIve una lunga intervista di quasi 2 ore che ha visto oltre ai due giovani conduttori il Dottore ovviamente al centro del programma la famosa giornalista con le sue domande incalzanti Maria Giovanna Maglie e il Grande Enrico Montesano.

Ho depurato dalla intervista integrale che dura circa due ore e disponibile se volete sentirla tutta, tutti i tempi non strettamete legati alle 24 domande che sono state fatte. A voi quindi la scelta: ne avete 4:

  1. L’integrale
  2. La parte di Maria Giovanna Maglie
  3. Quella di enrico Montesano
  4. E quella depurata da tutti i tempi “morti” riducendo la durata dell’intervista di 01:14:33, Un bel risparmio.

Ecco a voi la trascrizione scritta delle 24 domande e i link a tutti i 4 video, ciao

Giovanni, Metro Manila

 

  1. Secondo te per Ottobre riusciremo adn nadare a New YorK ? (si potrà viaggiare? Prendere l’aereo?)

  2. Ti consideri come un allenatore che ha una squadra? E che tipo di allenatore sei? Come di quelli che s’incavolano a bordo campo o no?

  3. Cosa ne pensa del fatto che nelle Marche hanno bloccato la sperimentazione della cura con il plasma iperimmune?

  4. Cosa ne pensi di questo asset che si è creata Italia New York, Italia America, e Italiani nel Mondo pure?

Domande di Maria Giovanna Maglie:

  1. Come siete addivenuti alla convinzione che il metodo del plasma fosse sostututivo in maniera felice, facile, molto meno costoso di altre terapie o tentativi spesso velleitari di vaccini? E secondo lei per quale ragione, senza voler fare del complottismo facile, c’è stata questa levata di scudi nei confronti di terapie semplici, efficaci come la sua o di anche altre, coadiuvanti, come l’ossigeno ozono terapia, insomma che cos’è che fa si che in un paese, nua nazione come la nostra anzichè essere contenti si attacchi col diluvio di critiche e di polemiche?

  2. Veniamo alla mia seconda parte della domanda, perchè? Al di la dell’abitudine tutta italica di non apprezzare il merito altrui ma pensare che c’è qualcosa che è sottrattto che fa parte della nostra storia della nostra educazione ahi noi. Al di la del risentimento personale perchè lei ci è arrivato altri no, lei ci è riuscito altri no, secondo lei che cosa ha mosso tutti quelli che io chiamo virologi da salotto tv, che cosa ha mosso degli scienziati, degli studiosi, chi ufficialmente investiti chi no, che comunque stavano annaspando, a non acchiappare al volo questa possibilità che potrebbe dare una svolta, che già in parte la sta dando e poi questa sarà la prossima domanda che le farò, su come procedere.

  3. Professore, allora mi pare che la levata di scudi si stia abbassando, se così si può dire, mi pare anche che ci siano non soltanto ospedali numerpsi negli Stati Uniti, per parlare di altre nazioni, ma anche regioni come il Veneto che invece sono dei sotenitori entusiasti del suo metodo. A questo punto, in questa fase due, due e mezzo di cui non si capisce bene l’orientamento se non il disastro economico, am dal punto di vista sanitario, si sembrerebbe aver fatto delle mutazioni, esseresi indebolito, il che peraltro l’indebolimento apre molti altri interrogativi sulla natura di qeusto virus, ma non importa, non le volgio far dire se è stato creato in laboratorio o no, perchè capisco che non sia argomento del quale si voglia occupare. Quello che le voglio chiedere: ora lei come pensa che si possa procedere per estendere questo metodo e crede che accadrà?

  4. 17:58 Ascolti Professore, prima di salutarla voglio farle un’ultima domanda, lei ritiene quindi che l’unico modo sarebbe di applicare a tutta Italia, non parliamo per ora al resto del mondo questo metodo e nonlo vede ancora fatto, siamo ancora a sperimentazioni. Giochini la Toscana e così via, cioè veine trattato come qualu8nque altra terapia e intanto si continuano a dire balle sul vaccino di la a venire, questo è quello che dico io, detto questo se invece per incanto, per miracolo questa nazione avesse dei componenti del comitato tecnico scientifico che non devono alla politica e alla cattiva politica e al loro ruolo, ma alla loro competenza e serenità d’equilibrio e quindi decidessero oppure gli obbligassero i cittadini, perchè poi ci sono anche cose che accadno per finta, per calci in culo, una cosa che io sento dire è che è difficile reperire per tutti la quantità di plasma, ma qualcuno ha osato anche dire in televisione dei suoi colleghi che sarebbe costoso più di una terapia, mi può rispondere su questi due punti?

  5. E’ possibile reperire il plasma per tutti?

  6. Ma allora professore che cosa manca? Un riconoscimento ufficile un protocollo nazionale? Siccome io vado in giro per queste trasmissioni, talk show politici, per lavoro e mi tocca confrontarmi con governo, opposizione, con i poiltici italiani, rimane poi questa la decisione finale. Che appello fa a loro? Cosa devo dire io a loro da parte sua?

  7. Glielo ho detto all’inizio della nostra conversazione e glielo dico salutandola e ringraziandola ancora una volta per la tenacia sua e del suo staff, tanto in questa nazione, in questo paese, in Italia solo la tenacia mantiene a galla non certo iol riconoscimento del merito e per quelo che posso mi premurerò e siccome credo che la sua terapia sia una terapia, semplice, efficace, priva di qualsiasi speculazione, frutto di ricerca, frutto di onestà, frutto di sperimentazione corretta, io per quel poco che posso m’impegnerò a divulgarla, a raccontarla in giro. La saluto e la ringrazio.

    1. In quali dasi di contagio di malattia si ottengono i migliori risultati di guarigione?

    2. Come faccio a donare il mio sangue per ottenere il plasma se sono di Foggia ad esempio?

Enrico Montesano entra in scena che non fa delle domane specifiche nello stile dell’esperta giornalista, ma tra lui e il Dottore c’è piuttosto un giro di scambio, un dialogo dove ognuno esprime il suo pensiero e bale la pensa di ascoltarlo tutto.

14.Quante domande ti hanno fatto nelle ultime settimane Giuseppe?

15.Sappiamo che è stato contattato dal governo americano, ci può dare delle novità a riguardo?

      1. Ma un genitore che vede suo figlio che lo manda al parco e va con altri amici senza mascherina, nonn è sbagliato tanto tanto tanto?

      2. Dall’inghilterra: qui non c’è alcun uso della mascherina è completamente facoltativa e non ce l’ha nessuno, è un grave errore?

      3. La mascherina è consigliabile tenerla anche quando sei solo in macchina?

      4. E i gel funzionano si ?

      5. Cosa ne pensi di quello che dice Montagnier “che il virus si può spegnere con il caldo” ?

      6. E qper quanto riguarda l’età?

      7. Come il parlamento può dare ausilio per creare una banca nazionale del palsma visti gli esempi di Mantova e del Veneto.

      8. Quali progetti hai in mente?

 

VIDEO Y-TUBE: INTEGRALE Giuseppe DE DONNO | Maglie | Montesano | Rachel | Stanco | Watch Party Fb | 10 Maggio 2020

VIDEO Y-TUBE: Maria Giovanna Maglie intervista Giuseppe De Donno 10 Maggio 2020

VIDEO Y-TUBE: Enrico Montesano e Giuseppe Donno | 2 Grandi a confronto #iostocondedonno

VIDEO Y-TUBE: FB De Donno. 24 domande al netto dei tempi secondari | Durata 01:14:33 | 10 Maggio 2020

Hits: 25

subscribe reciprocal influence y-tube channel

Related Posts

0 Comments

0 commenti

Rispondi

Share This
×

Powered by WhatsApp Chat

×