Seleziona una pagina

Rischio di “bruciarsi” quando si lavora da casa

22 Aprile 2020

Comments

Rischio di “bruciarsi” quando si lavora da casa

(CNN) – Il burnout sul posto di lavoro non accade solo alle persone che trascorrono lunghe ore in ufficio. È anche una minaccia per milioni di persone che lavorano da casa a causa della pandemia di coronavirus.

Il burnout si verifica quando si affrontano livelli elevati di stress per un lungo periodo di tempo. Può influenzare sia la tua salute mentale che fisica.

Con così tanti lavoratori che improvvisamente lavorano da casa e si destreggiano in molteplici responsabilità, potrebbero essere più inclini al burnout.

“Con l’avvento e il grado del passaggio al lavoro a distanza, la perdita di assistenza all’infanzia e tutte le preoccupazioni che accompagnano la pandemia e la sua ricaduta economica, tutte le cose che tipicamente causano il burnout si intensificano, il che significa che il rischio di burnout è intensificato “, ha detto Vanessa K. Bohns, professore associato di comportamento organizzativo presso la Cornell University via e-mail.

Questi sono i fattori di rischio:

I confini scompaiono

La mancanza di equilibrio tra lavoro e vita privata contribuisce notevolmente al burnout. E lavorare da casa può rendere ancora più difficile raggiungere questo equilibrio.

Lasciare l’ufficio ogni giorno e recarsi a casa è un limite forzato che aiuta a separare il lavoro dalla vita personale. Mentre perdere il pendolarismo quando lavori da casa può essere visto come un grande vantaggio, significa anche che non c’è barriera tra lavoro e casa.

Se non spegni mai il computer o ti allontani dal lavoro, è facile continuare a lavorare fino a sera o nei fine settimana.

“Quello che succede alla maggior parte delle persone quando lavorano da casa è che spesso lavorano più ore”, ha dichiarato Ben Fanning, autore di “The Quit Alternative: The Blueprint for Crea il lavoro che ami senza smettere”.

Per combattere lavorando tutto il giorno, devi stabilire confini chiari. Crea un periodo di interruzione per quando smetterai di lavorare, con limiti come non lavorare di notte o nei fine settimana per definire chiaramente il tuo tempo libero, ha suggerito Bohns. Aiuta anche a rendere diverso il tempo di non lavoro, come cambiare in abiti più comodi, per segnalare una pausa dal lavoro.

“Installa altri tipi di confini fisici attraverso le routine, come esercitarti prima di iniziare o terminare il lavoro, o durante la tua” pausa pranzo “, facendo pause caffè regolari in un luogo diverso della tua casa e chattando con un amico o guardando un video durante quel periodo ,” lei ha aggiunto.

Una mancanza di controllo

I dipendenti che ritengono di non avere il controllo dei propri programmi, interazioni e gestione del tempo sono a rischio di esaurimento.

E data tutta l’incertezza in questo momento, tutto può sembrare nell’aria.

La creazione di un programma che designa lavoro, famiglia e tempo libero può aiutarti a ritrovare un senso di controllo.

“Prima di questo, le cose erano più insensate”, ha detto Fanning. “Ora è troppo comodo passare dalle attività professionali a quelle personali.”

Lo stress di voler essere il “lavoratore perfetto”

Anche prima del successo della pandemia c’era l’ossessione di essere il “lavoratore ideale” che è sempre online e non rifiuta mai un progetto, ha spiegato Bohns

“Questa tendenza è stata anche esacerbata dal passaggio al lavoro a distanza. Temiamo che le persone pensino che ci stiamo rilassando a casa”, ha detto.

E ora con oltre 20 milioni di americani senza lavoro e una diffusa insicurezza economica e lavorativa, c’è ancora più pressione per i lavoratori che vogliono mostrare quanto siano produttivi e inestimabili.

“Molti di noi trarrebbero beneficio dall’abbassamento delle aspettative che ci riserviamo in questo momento e dal sentirsi bene con ‘abbastanza buono”, ha detto Bohns.

Ora è il momento di fissare le aspettative con il tuo capo. Ed è il momento che i capi siano eccessivamente flessibili e comprensivi.

“Chiarisci con il tuo capo quali sono le aspettative”, ha detto Fanning. “Molte volte non ci hanno pensato.”

Ciò ti dà l’opportunità di dettagliare ciò che funzionerebbe meglio per te con la certezza che otterrai il tuo lavoro.

Collegamenti sociali assenti

Lavorare da casa può essere isolante, anche quando sei in una casa piena di gente.

Avere colleghi al lavoro per affrontare un problema o fornire un po ‘di sollievo quando le cose diventano stressanti aiuta a mitigare il burnout. Quando non hai quella rete di supporto integrata a casa, può sembrare molto isolante.

Mantenere queste interazioni sociali richiede uno sforzo maggiore quando si lavora da casa. Sii deliberato su come raggiungere, organizzare riunioni telefoniche o video per aiutare a continuare a favorire le tue relazioni.

Anche i sentimenti di distacco o di preoccupazione per il nostro lavoro possono essere segni di esaurimento.

I manager devono effettuare regolarmente il check-in con i membri del loro team per stabilire le priorità degli incarichi e fornire feedback. Questo può aiutare i lavoratori ad essere maggiormente coinvolti nel processo decisionale e sentirsi come se stessero contribuendo al successo del team.

Non prendere tempo per te

E non dimenticare di aggiungere cura di te al tuo frenetico programma.

Può essere facile come rallentare per un pomeriggio e concentrarsi su un solo compito che ti fa piacere.

“Il multitasking succhia il divertimento dal momento”, ha detto Fanning. “Forse ti piace cucinare o ti piace parlare con il tuo team di lavoro e i tuoi clienti, ma se ti piacciono entrambe queste cose allo stesso tempo, non ti stai davvero divertendo.”

By Kathryn Vasel, CNN Business – Published Apr 21, 2020 5:30:15 AM

Traduzione di Giovanni Lacqua

Hits: 18

subscribe reciprocal influence y-tube channel

Related Posts

Venti di guerra in Asia: Philippines

Venti di guerra in Asia: Philippines

Venti di guerra in Asia: Philippines Locsin presenta un'altra protesta diplomatica mentre 240 navi cinesi sciamano nel Mar delle Filippine occidentali Patricia Lourdes Viray (Philstar.com) - April 14, 2021 - 8:34am MANILA, Filippine - Il massimo esponente diplomatico...

0 Comments

0 commenti

Rispondi

Pin It on Pinterest

Share This