+39 388 388 35 13 [email protected]

The Interviewer Captions Description

21 Marzo 2021

Comments

The Interviewer Captions Description

The Interviewer Captions Description

The Interviewer Captions Description. C’è un’altra clip simile italiana visibile su Prime che dura 5 minuti, molto simpatica eccovi il link:

IL SECCHIO

La sindrome di Down

La Sindrome di Down o Trisomia 21 è una condizione genetica dove i cromosomi non sono 46, ma 47, c’è un cromosoma in più nella coppia 21. Mongolismo era un termine usato in passato, oggi non si usa più. “Mongoloide” è diventato un termine offensivo per significare a qualcuno una totale idiozia.

Il termine deriva dal fatto che le persone Down hanno, oltre ad altre caratteristiche, l’apertura degli occhi a mandorla, che è ridotta come gli asiatici.

The Interviewer Captions Description

Two cheerful girls wearing face protective mask having fun outdoors

Ci sarebbe tanto da scrivere. Io posso dire che ci sono dei Down gravi e altri no, ma a tutti sembrano che le malizie e le cattiverie tipiche della “natura umana” dei cosiddetti “normali” non gli appartengono. Sono degli eterni bambini, dei puri di cuore, forse i veri figli di Dio.

I Down sono ovunque nel mondo e non si è ancora scoperta la causa di questa connotazione genetica.

Visto che siamo in tema di clips e video del mondo Down ne cito uno molto bello, un film francese, l’Ottavo Giorno di cui se volete conoscere la trama Vi posto il link a WIkipedia:

l’ottavo_giorno

ed il link al trailers di  You-tube

 

 

E’ un film strappalacrime, quindi preparatevi a piangere. 

Si può dire che tutte le persone diversamente abili, sono autistiche che vivono in una sorta di un “mondo loro” a cui nessuno è permesso di entrare, ma non voglio ora toccare un aspetto così complesso che richiede delle conoscenze specifiche.

La nascita di una persona Down all’interno di una famiglia dovrebbe essere vista come un dono di Dio, perchè i Down sono persone speciali e bellissima è la citazione del film:

L’Ottavo giorno è quello in cui Dio creò “loro, i diversi, a metà tra gli angeli e gli umani”. Fu proprio nell’ottavo giorno che Dio fece le sue cose migliori, probabilmente perchè il settimo si riposò. Quel giorno creò i suoi angeli più belli e li accostò con l’inganno accanto agli uomini, facendo loro credere che fossero stupidi.

Ma i componenti della famiglia devono essere pronti a fare dei sacrifici. A sacrificare una parte della loro vita per il bene del parente Down che non è autosufficiente nella maggior parte dei casi. Il dramma di tutte le famiglie con persone diversamente abili è il dopo. Cosa succede ai ragazzi dal cuore sempre contento se soppravvivono ai loro cari?

Esistono strutture e comunità per lo scopo e poi ci sono tante associazioni tra cui una delle più antiche certamente è l’Anffas che sta per ASSOCIAZIONE NAZIONALE FAMIGLIE DI PERSONE CON DISABILITA’ INTELLETTIVA E/O RELAZIONALE. Ma una volta significava –> Associazione Nazionale Famiglie Fanciulli Subnormali. Di cui io ho avuto l’onore di lavorare per un certo periodo.

The Interviewer Captions Description

Un altra citazione a me cara è di Emily DIckinson

A tutti è dovuto il mattino, ad alcuni la notte. A solo pochi eletti la luce dell’aurora.

Giovanni

21 marzo
 
Il 21 marzo si celebra la Giornata mondiale delle persone con la sindrome di Down (WDSD – World Down Syndrome Day), un appuntamento voluto da Down Syndrome International e sancito ufficialmente anche da una risoluzione dell’Onu.
 
The Interviewer Captions Description | Andrea e Giovanni da piccoli

The Interviewer Captions Description | Andrea e Giovanni

 

The Interviewer Captions Description | Andrea e Giovanni da piccoli

The Interviewer Captions Description | Andrea e Giovanni da piccoli

 

The Interviewer Captions Description | Pietro Andrea a 20 Anni

The Interviewer Captions Description | Pietro Andrea a 20 Anni

Attenti a quei Due

 

Andrea e Giovanni

Andrea e Giovanni

 

Guide del Blog

Hits: 3

subscribe reciprocal influence y-tube channel

Related Posts

Le aziende “Don Bosco” e quelle “Hubspot”

Le aziende “Don Bosco” e quelle “Hubspot”

Le aziende "Don Bosco" e quelle "Hubspot" Le aziende "Don Bosco" e quelle "Hubspot" Quando ero piccolo c'era un professore all'Università che ogni volta che parlava mi faceva sognare ad occhi aperti. Era Il Professore Maiocchi , correva l'anno 1989. In quei periodi...

Truffe telefoniche e schemi

Truffe telefoniche e schemi

Truffe telefoniche e schemi: come i truffatori possono utilizzare il tuo telefono per sfruttarti: come difendersi e rimanere aggiornati

0 Comments

0 commenti

Rispondi

Pin It on Pinterest

Share This
×

Powered by WhatsApp Chat

×